Caricamento in corso...
30 agosto 2011

Don Rodrigo tormenta Moratti. Kjaer alla Roma. Milan: Pelé!

print-icon
pal

Palacio sembra chiedersi che fine farà. Il problema è che al momento non lo sanno nemmeno Moratti e Preziosi

Palacio sì o Palacio no? E' il dubbio che caratterizza le ultime ore di mercato dell'Inter. Preziosi gira a Galliani il giovane Pelé, classe '91. Amauri cercato da Fiorentina, Genoa, Palermo e Marsiglia. Alla Juve uno tra Astori, Gastaldello e Bocchetti

NEWS: VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO - IL TABELLONE - Dalla A alla Z, l'alfabeto del mercato

Segui su Sky.it il live streaming alle 18.30

"Non c'è nessuna novità, non c'è proprio nessuna novità". Lo ha assicurato, al termine di un vertice durato circa due ore nella sede del club, il presidente dell'Inter Massimo Moratti a chi gli domandava se ci fossero sviluppi di mercato e in particolare nella trattativa per portare in nerazzurro l'attaccante del Genoa Rodrigo Palacio. "E' possibile che il nostro mercato sia chiuso qui", ha aggiunto Moratti.

Non è servito a molto, dunque, il summit tenuto nella sede dell'Inter in cui gli uomini di mercato hanno illustrato al presidente Massimo Moratti eventuali mosse da mettere a punto entro le 19. I margini per un colpo last minute a sorpresa sono ristretti, resta aperta la pista che porta a Rodrigo Palacio ma nella trattativa con il Genoa non si registrano particolari avvicinamenti. Così il penultimo giorno di mercato è trascorso senza affanni negli uffici dei dirigenti nerazzurri, dove tra l'altro Diego Forlan ha firmato un contratto biennale.

Il vice presidente Rinaldo Ghelfi ha incontrato nel pomeriggio il direttore sportivo del Genoa Stefano Capozucca. Le due società hanno messo a punto ieri lo scambio di comproprietà Viviano-Kucka e da settimane trattano per il passaggio a Milano di Rodrigo Palacio, l'esterno con cui Gian Piero Gasperini vorrebbe completare il reparto d'attacco. Un'intesa non è ancora stata trovata, con l'Inter che chiede il prestito con diritto di riscatto (la formula più in voga dell'estate) e il Genoa che non arretra dall'idea di cedere il giocatore per una decina di milioni di euro. Non è escluso che l'operazione si sblocchi nelle ultime ore, grazie anche ai 6 milioni di euro incassati dal club nerazzurro con la cessione di Davide Santon al Newcastle.

Dopo il blitz a sorpresa con cui l'Inter ha preso Poli dalla Sampdoria, e quello con cui l'Inter ha messo le mani su Lorenzo Tassi, il gioiellino classe '95 in arrivo dal Brescia con il pesante soprannome di 'nuovo Baggio' (la metà del suo cartellino è stata valutata circa 2 milioni di euro, dovrebbe aggregarsi alla Primavera), sembra difficile che nelle ultime ore possano prendere corpo nuove trattative importanti.

Genoa - Se Palacio andrà all'Inter i nomi caldi per il mercato rossoblù sono quelli di Gilardino e Maxi Lopez. Al contrario, se l'argentino dovesse rimanere a Genova, Preziosi potrebbe pensare ad uno tra Floccari e Amauri. In ogni caso la sensazione è che il mercato in entrata del Grifone sia vivo.

Milan - Galliani chiude il portafogli. Almeno così dice. I rossoneri però accolgono Pelé, portoghese classe '91 che proviene dal Belenenses. Fresco di argento nei Mondiali under-20 con la nazionale portoghese, farà parte del gruppo di Allegri anche se inizialmente sembrava destinato ad essere girato al Gubbio.

Juve - Visite mediche superate per l'esterno l'olandese Elia. Saluta invece la Torino bianconera Zdenek Grygera che ha risolto il contratto con il club. Per il difensore si profila un futuro al Fulham. Congelata invece la trattativa con lo Zenit legata allo scambio Bonucci-Bruno Alves: non si farà. Un difensore però arriverà: uno tra Astori, Gastaldello e Bocchetti.

Ancora in movimento il Napoli che svela un altro mister X: trattasi dell'dell'argentino Iniacio Fideleff. Classe '89, 1,88 di altezza per 82 chilogrammi, andrà a sostituire Victor Ruiz, passato a titolo definitivo al Valencia per una cifra vicina agli 8 milioni di euro. In Argentina, gli esperti del settore, parlano del neo acquisto azzurro come di un difensore forte fisicamente e abile nel gioco aereo. Insomma un rinforzo ideale per Mazzarri che per i prossimi due mesi dovrà fare a meno dell'uruguayano Britos infortunatosi nel Trofeo Gamper a Barcellona.

In casa Roma niente da fare per Marco Borriello al Psg. Il club francese ha deciso di mollare la presa per l'attaccante giallorosso, puntando sulla conferma di Erding. Giallorossi comunque attivissimi: dopo aver rimesso le cose a posto per portare Kjaer, si pensa al centrocampista del Lione Miralem Pjanic: l'accordo con i francesi è sulla base di 10 milioni di euro. Da definire quello con il giocatore.

Palermo - I rosanero seguono Gago ma c'è da superare il problema della fiscalità. Intanto sono stati offerti 3 milioni di euro per la metà di Della Rocca, ma il Bologna ne chiede 4.

Fiorentina - Offerta di 9 milioni più Marchionni per Gaston Ramirez ma il Bologna vuole solo soldi.

Commenta gli ultimi botti di mercato sul forum!

Tutti i siti Sky