Caricamento in corso...
01 settembre 2011

Chelsea e Arsenal, che botti sul gong! Diego all'Atl. Madrid

print-icon
die

Nuova avventura spagnola per Diego: dopo il Wolfsburg, ecco l'Atletico Madrid

Londinesi scatenate: Villas Boas prende Raul Meireles, Wenger si assicura Arteta e Benayoun. Hargreaves al City. Liverpool: Coates e Bellamy. Stoke: Crouch e Palacios. Joe Cole al Lille. In 4 lasciano la Serie A

NEWS: VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO - IL TABELLONE - Dalla A alla Z, l'alfabeto del mercato

Tutte le trattative dell'ultimo giorno di calciomercato

di Luciano Cremona

Lavorare duro, anche se da solo, ha funzionato. Owen Hargreaves, uno dei calciatori più sfortunati del panorama del calcio europeo, nelle ultime tre stagioni ha disputato solo cinque partite. Una serie infinita di infortuni alle ginocchia non l'ha però convinto a ritirarsi. Lui, classe '81, di smettere proprio non aveva intenzione. Così, scaduto il suo contratto con il Manchester United si è messo a lavorare sodo, da solo. E si è filmato, mettendo in rete i video dei suoi allenamenti in palestra. Come dire: "Guardatemi, sono in forma, prendetemi". Beh, ha funzionato. Nell'ultimo giorno di mercato è arrivata la chiamata di Roberto Mancini: Hargreaves ha firmato un contratto di un anno con il Manchester City.

Premier League - Non si è mosso solo il City in Inghilterra, dove il mercato si è chiuso a mezzanotte, ora italiana. Anzi il mercato è letteralmente esploso proprio allo scadere, con trattative imbastite sulla sirena e andate in porto proprio sul gong. L'Arsenal, ancora scottata dall'8-2 di Manchester, nel pomeriggio aveva chiuso con Per Mertesacker, difensore della nazionale tedesca dal Werder Brema, e André Santos, terzino sinistro del Brasile, dal Fenerbache. Martedì aveva firmato Park Chu-Young, fenomeno coreano del Monaco. Ma il club di Wenger non si è fermato. E sono arrivati Mikel Arteta dall'Everton per 10 milioni di sterline e Yossi Benayoun in prestito dal Chelsea. Nicklas Bendtner è finito in prestito al Sunderland, come anche il giovane Joel Campbell, al Lorient. Il Chelsea, perso Modric, ha incredibilmente strappato in serata Raul Meireles al Liverpool: contratto di quattro anni per il portoghese. I Reds hanno ratificato l'ingaggio di Sebastian Coates, difensore uruguaiano premiato come miglior giovane nell'ultima Coppa America: è costato quasi 6 milioni di euro. Con lui anche il ritorno di Craig Bellamy. Il Tottenham ha allestito uno scambio con il West Ham: Scott Parker ha firmato con gli Spurs mentre David Bentley è andato in prestito agli Hammers. Molto attivo l'Everton, che si è assicurato lo scarto cronico del Real, Royston Drenthe e il gigante argentino Denis Stracqualursi. Il Fulham, dopo Riise, ha pescato ancora in Serie A per sistemare la fase difensiva: dopo 4 anni di Juve, infatti, Zdenek Grygera si trasferisce a Londra. Doppio colpo del Bolton, che si assicura in prestito due giovani molto promettenti: N'Gog dal Liverpool e Kakuta dal Chelsea. Scatenato lo Stoke City: presi Peter Crouch, Wilson Palacios e Cameron Jerome. Per i primi due, prelevati dal Tottenham, il club di Tony Pulis ha versato agli Spurs 18 milioni di sterline. Wright-Philipps ha firmato con il Queen's Park Rangers, mentre Yakubu con il Blackburn. Doppio colpo dell'Aston Villa: Alan Hutton e Jermain Jenas.

Liga - Finiti i tempi in cui mezza Europa lo inseguiva, Diego Ribas da Cunha, scottato dall'esperienza alla Juve e dopo la stagione al Wolfsburg riparte dalla Spagna. Ha firmato con l'Atletico Madrid, che contemporaneamente ha ceduto per 8,5 milioni il brasiliano Elias allo Sporting Lisbona e ha presentato l'attaccante Pizzi. In cambio i tedeschi di Magath si consolano con il bielorusso Hleb. Il Real ha pensato solo a sfoltire rosa e monte ingaggi: oltre a Gago alla Roma e Drenthe all'Everton, è partito anche Pedro Leon, tornato al Getafe in prestito con diritto di riscatto. Si rinforza anche il Villarreal di Giuseppe Rossi: arrivano il canadese De Guzman dal Maiorca e Uche, dal Saragozza. Quest'ultimo però giocherà in prestito al Granada. Il Maiorca, sfruttando le ultime ore di mercato, ha chiuso con la Sampdoria per il trasferimento dell'argentino Fernando Tissone. Sempre dall'Italia arriva il colpo del Racing Santander, che mette sotto contratto Tziolis, dal Siena. È solo l'ultimo passaggio dall'Italia alla Liga, dopo quello di Sanchez al Barcellona e di Ruiz, finito al Valencia, insieme a Barragan del Valladolid. Si rinforza il Saragozza, appena spazzato via dal Real Madrid, con il portoghese Helder Postiga e Luis Garcia Fernandez dall'Espanyol. Dove invece fa ritorno "el rifle" Pandiani.

Le altre - Si rinforzano le concorrenti dell'Inter in Champions. Il Lille, riuscito a trattenere Hazard, ha aggiunto altra qualità al suo pacchetto offensivo con l'ingaggio in prestito dal Liverpool di Joe Cole (giocherà con il numero 26). Ma non solo: dall'Auxerre è arrivato il centravanti polacco Jelen. Il Trabzonspor, che era sulle tracce di Ziegler, ha chiuso con il terzino slovacco Marek Cech del West Bromwich. Il Paris Saint Germain di Leonardo, che si è assicurato Diego Lugano, non ha trovato il centravanti che cercava, nonostante l'infortunio di Hoarau. Sbarca in Francia Christian Poulsen: l'ex centrocampista della Juventus lascia il Liverpool per il neopromosso Evian Tg. Al Panathinaikos finisce in prestito Rudolf, dal Genoa: l'anno scorso l'ungherese era al Bari. L'attaccante Matavz, a lungo inseguito dal Napoli, ha firmato con il Psv. David Trezeguet ha messo la firma sulla sua nuova avventura negli Emirati Arabi: il Banyias gli verserà sei milioni di ingaggio. Un altra vecchia conoscenza del calcio italiano, Zlatko Dedic (ex Parma, Cremonese, Frosinone e Piacenza) passa in prestito dal Bochum alla Dinamo Dresda, nella serie B tedesca.

Commenta tutti questi colpi nel forum di calciomercato

Tutti i siti Sky