Caricamento in corso...
12 ottobre 2011

Marotta: "E' normale accostare uno come Tevez alla Juventus"

print-icon

Il direttore generale bianconero non conferma né smentisce un interessamente per l'attaccante del City: "L'abbinamento fra un grande giocatore e una grande squadra come la Juve è fattibile, ma da qui a dire che stiamo trattando ce ne vuole". IL VIDEO

Nel video in apertura Marotta fa il punto sul momento della Juve

Juve di seconda mano: l’usato sicuro piace a Conte

FOTO - Tifo esagitato: schiaffo allo Juventus StadiumSfoglia l’album della Vecchia Signora

"Non scopriamo certo noi Tevez, l'abbinamento fra un grande giocatore come lui e una grande squadra come la Juventus è fattibile, ma da qui a dire che stiamo trattando ce ne vuole". Lo ha puntualizzato il direttore generale bianconero Beppe Marotta, spiegando che "fra qualche settimana valuteremo insieme a Conte i vari giocatori, per sopperire a eventuali lacune".

"Intanto siamo concentrati sul quotidiano, nessuna trattativa per Tevez né per altri è stata iniziata da parte nostra - ha aggiunto il dirigente juventino -. Abbiamo comunque una rosa che può rispondere alle esigenze". A gennaio potrebbero esserci acquisti e cessioni. "Vale per tutte le squadre - ha notato Marotta -, abbiamo una rosa numerosa e fortunatamente senza infortuni. Ci saranno giocatori che vogliono collocarsi altrove per avere più spazio: valuteremo con Conte per arrivare a gennaio con rosa che risponde a sue esigenze".

Cosa pensi della Juventus di Conte? Dì la tua sul forum

Tutti i siti Sky