Caricamento in corso...
14 novembre 2011

Inter, Moratti: "Balotelli? Lo riprenderei domani mattina"

print-icon

Il presidente nerazzurro crede ancora in SuperMario, ceduto nel 2010 al Manchester City: "Ho sempre molta stima per lui, mi sembra che stia venendo fuori molto bene grazie a Roberto Mancini e a questa sua esperienza in Inghilterra". VIDEO

FOTO: Gol al bacio in azzurro per Balotelli - Tutti i look di SuperMario - Bionde e maggiorate: al Balotelli d'Oltremanica piacciono così - Balotelli hi-tech, Ipad in panchina per SuperMario

"Balotelli? Lo riprenderei domani mattina. Ho sempre molta stima per lui, mi sembra che stia venendo fuori molto bene grazie a Mancini e a questa sua esperienza in Inghilterra". Lo ha detto il presidente dell'Inter Massimo Moratti a margine del Premio Facchetti. Parole di elogio, dunque, per l'attaccante italiano, esploso in Premier League col Manchester City e in Nazionale dove ha segnato il suo primo gol nel match vinto contro la Polonia.

"Non sono pentito di averlo fatto scappare perché non l'ho lasciato scappare. Sono successe cose - ha proseguito Moratti - per cui era duro trattenerlo. Era giusto poi che Balotelli avesse un'esperienza di questo tipo. Ora tutto è maturato però le cose non cambiano, credo che lui continuerà a stare in Inghilterra e farà bene lì". Alla domanda se l'Inter non avrebbe fatto meglio ad aspettare Balotelli come ha fatto il Manchester City, Moratti ha risposto con una battuta: "Non si è mai lungimiranti...".

A proposito delle voci su viaggi in Brasile, in vista mercato, Moratti ha semplicemente spiegato che "si sta guardando, vedremo, quello che succede nel mondo non è che non influisca sul calcio". Sul campionato, infine, "bisogna fare un po' meglio - ha detto Moratti - cosa che forse è difficile da un punto di vista psicologico. Bisogna cercare di sentirsi forti, bravi e umili, questo ci servirà per raggiungere una posizione più tranquilla in classifica e ripartire. Scudetto? Ranieri fa bene a dirlo, nel campionato può anche succedere. Se servono mastini di centrocampo? Sono cose di cui si intende di più l'allenatore".

Guarda anche:

Balotelli, gol al bacio. L'Italia vince in Polonia
Balotelli con il quad in giardino: diventa SuperMarioKart
L'ultimo turno in Champions - Più che l'Italia si desta un italiano: SuperMario è tornato
Balotelli scherza col fuoco: casa in fiamme
SuperMario, la stampa inglese lo ribattezza "uomo-missile"
Le imprese di Balotelli diventano un cartone animato

Tutti i siti Sky