Caricamento in corso...
25 dicembre 2011

Genoa, regali Preziosi: "In arrivo uno tra Gila e Amauri"

print-icon
ama

Amauri e Gilardino: uno dei due è destinato a vestire la maglia del Grifone già da gennaio

Il presidente del Grifone, in partenza per Dubai, scommette sul passaggio di Borriello alla Juve e si concentra sugli altri due attaccanti sul mercato. Ai tifosi: "Kucka resta". E dal Benfica danno per fatta la cessione in prestito di Ruben Amorim

DOSSIER - squadra per squadra: errori ed orrori arbitrali

Uno costa pochissimo, l'altro richiede uno sforzo economico più impegnativo. Sono Amauri e Gilardino, entrambi obiettivi del Genoa di Enrico Preziosi, già immerso nel mercato che aprirà ufficialmente il 3 gennaio.
Preziosi, contattato in diretta da Sky Sport 24, ha parlato degli attaccanti di Fiorentina e Juve, facendo tra l'altro intendere che Borriello è destinato a passare in bianconero: "Rimangono Gilardino e Amauri. Chi scelgo? E' come scegliere tra due bellissime macchine".

La situazione dell'italobrasiliano è sicuramente più facile da sbloccare, si tratterebbe di una trattativa relativamente facile, ma a Genova sanno bene che Gila rappresenta il sogno della passata estate. Non sarà così scontato, quindi, che il fattore economico porti all'acquisto di Amauri piuttosto che del bomber viola.

Intanto, dal Portogallo danno per fatta la trattativa che porterebbe Ruben Amorim a Genova già a partire da gennaio, in prestito per sei mesi. Lo scrive l'edizione online del quotidiano sportivo portoghese 'Record' precisando che "i contratti non sono ancora stati firmati, ma tutto lascia pensare che lo saranno nei prossimi giorni". Per il calciatore del Benfica, che a Genova troverà il connazionale Miguel Veloso, sarà la prima esperienza all'estero.

Chi farà il mercato migliore? Intervieni nel forum del calciomercato!

Tutti i siti Sky