Caricamento in corso...
01 gennaio 2012

Ancelotti scarica Beckham, il sogno è portare Kakà al Psg

print-icon
kak

Kakà e Ancelotti ai tempi del Milan. Carletto vorrebbe portare il brasiliano al Psg

Ora che l'ex tecnico di Chelsea e Milan si è sistemato a Parigi, l'inglese non è più una priorità per il mercato. Secondo l'Equipe il vero obiettivo sarebbe il brasiliano che proprio Leonardo portò in Europa

FOTO: Un 2011 da ricordare: l'album sportivo dell'anno - L'oroscopo del 2012
David Beckham non è più una priorità per il Paris Saint Germain. Dopo l'arrivo di Carlo Ancelotti sulla panchina del club parigino, il centrocampista inglese e il Psg sono più lontani secondo quanto riportato dal sito internet del quotidiano "L'Equipe". Proprio nel giorno della presentazione di Ancelotti, Leonardo aveva spiegato che l'arrivo di Beckham non era così semplice e, sempre venerdì scorso, la "Bbc" riportava la notizia del possibile rinnovo dell'ex Milan con i Los Angeles Galaxy.

Ancelotti non ritiene l'arrivo di Beckham una priorità e punta, secondo "L'Equipe", sull'ingaggio di Kakà, fuoriclasse che ha lanciato al Milan e che al Real Madrid non ha una maglia da titolare, anche se negli ultimi mesi è riuscito a dimostrare il suo valore convincendo Mourinho. Per "L'Equipe" è il brasiliano l'obiettivo numero uno di Ancelotti, ma l'arrivo di Kakà escluderebbe quello di Beckham.

Guarda anche:
Monsieur Ancelotti lancia il Psg: "Diventeremo grandi"

Commenta la notizia nel Forum del Calciomercato

Tutti i siti Sky