Caricamento in corso...
04 gennaio 2012

Gattuso fa il mercato del Milan: "Pato deve rimanere"

print-icon

Tornato in campo nell'amichevole di Dubai con il Psg, il numero 8 rossonero ha detto la sua sull'uomo-mercato del momento: "E' un giocatore dalla media gol perfetta. Ancelotti? Si sceglie sempre le città migliori". VIDEO

Lo Speciale Calciomercato

Guida tv: il Calciomercato su Sky dal 9 gennaio

"Pato deve rimanere". Rino Gattuso blinda Alexandre Pato. L'attaccante brasiliano del Milan è nel mirino del Paris Saint-Germain, che avrebbe stanziato la cifra di 61,5 milioni di euro per assicurarsi il Papero e Kakà.

Gattuso, dopo l'amichevole giocata proprio con il PSG a Dubai, si esprime in maniera categorica. "Deve rimanere. Lo hanno detto sia società che allenatore e lo confermo anche io. E' un giocatore dalla media gol perfetta e se da lui ci si aspetta qualcosa in più è perché lui si può permettere di fare quel qualcosa in più rispetto ad altri", dice il centrocampista dal sito del club.

Sulla panchina del PSG c'è l'ex tecnico rossonero Carlo Ancelotti. L'amichevole di Dubai è stata l'occasione per una piacevole riunione. "Ancelotti lo stimo, è l'amico perfetto e si sceglie sempre le città migliori. Londra, Parigi e magari la prossima sarà Mosca", dice Gattuso sorridendo. "L'ho abbracciato ma non gli ho spaccato le costole perché non sono in forma", aggiunge il centrocampista, tornato oggi in campo dopo lo stop di 4 mesi per i problemi al sesto nervo cranico. Dopo il ritiro invernale negli Emirati Arabi, il Milan è pronto a ripartire: "Per riconfermarci in campionato non dobbiamo solo vincere tutte le partite, ma anche ritrovare quella compattezza che ogni tanto non abbiamo avuto".

Che fine farà Pato? Dì la tua nel forum del calciomercato

Tutti i siti Sky