Caricamento in corso...
25 gennaio 2012

Juve, colpo Caceres. Motta-Inter, siamo ai saluti?

print-icon
mar

Martin Caceres torna bianconero: aveva giocato nella Juve nella stagione 2009/2010 (Getty Images)

Affare fatto con il Siviglia: l'uruguaiano torna a Torino, manca solo l'annuncio. L'agente del nerazzurro: "Quella contro il Napoli potrebbe essere l'ultima partita di Thiago con i nerazzurri": il Psg lo aspetta. Pinilla al Cagliari, Liverpool su Isla

#liberidichiedere, tutte le domande e risposte da twitter

FOTO
- Gli affari da Tripla A, ecco i campioni declassati & promossi - Rinnova o se ne va? Quanti gioielli in scadenza di contratto - L'album del calciomercato

APPROFONDIMENTI
- Lo Speciale Calciomercato - Arrivi e partenze: il tabellone del calciomercato

Adesso è davvero fatta: Martin Caceres torna ad essere un giocatore della Juventus. Si è conclusa positivamente la trattativa per il passaggio del difensore uruguaiano dal Siviglia. "Un'offerta irrinunciabile", aveva confessato il ds degli spagnoli. La Juve ha sborsato 1,5 milioni per il prestito, mentre il riscatto è fissato a 8 milioni. L'arrivo di Caceres annulla quello di Guarin, il centrocampista colombiano del Porto: i bianconeri hanno esaurito i posti per gli extracomunitari. Per il mediano che Conte ha chiesto si cercherà di convincere il presidente del Cagliari, Massimo Cellino, a cedere Nainggolan già adesso. Le due parti sarebbero d'accordo per il prezzo, 10 mln, ma non per la data, perché gli isolani lo vorrebbero cedere solo a giugno. La Juventus potrebbe ripiegare su soluzioni italiane e meno costose, come Parolo o Palombo, in attesa dell'arrivo del belga del Cagliari a giugno

Motta, addio vicino? "Il Psg ha chiesto la  disponibilità che il ragazzo ha dato. Quella di stasera potrebbe  essere l'ultima partita di Thiago Motta con la maglia dell'Inter". Dario Canovi, agente di Thiago Motta, risponde così a Radio Crc alle domande sull'ipotesi di trasferimento dall'Inter al Paris Saint-Germain. "Credo che l'Inter abbia commesso un errore, non tanto quello del mancato rinnovo del contratto di Thiago Motta, quanto quello della mancanza di considerazione del calciatore nonostante sia uno dei più importanti della squadra. Non si può pensare di cedere un calciatore ad un anno dalla fine del contratto per cui l'Inter dovrà decidere se cederlo adesso, a gennaio, oppure farlo rimanere in rosa fino alla scadenza del contratto", aggiunge il procuratore. "Se il calciatore è ritenuto incedibile adesso, allora vorrà dire che lo sarà fino alla fine del suo contratto anche perché Thiago Motta adesso ha mercato, domani chissa"', afferma.

"Non si è mai parlato di aspetti economici con il Psg anche  perché non c'è nessun accordo tra le due società, né tra il calciatore e il club parigino. Il gradimento per il Psg lo ha confermato anche il calciatore per cui non sto dicendo nulla di nuovo", chiarisce Canovi. "Inoltre, Ancelotti ha sempre parlato in termini entusiastici di Thiago Motta. Parigi è una delle città più belle del mondo, il Psg è un club che sta cercando di rafforzarsi costruendo una squadra tra le più forti del mondo per cui non vedo perché Thiago Motta dovrebbe essere contrario ad un possibile trasferimento", conclude.

Movimenti serie A - Si rafforza il Lecce, che ha ingaggiato dal Livorno il difensore argentino Leonardo Martin Miglionico. In Salento arriva, dal Parma, a titolo definitivo, Manuele Blasi; in Emilia finisce il difensore Stefano Ferrario: i gialloblù lo prendono in prestito, con opzione di riscatto sulla metà del cartellino del giocatore. Il Cagliari è molto vicino a chiudere con Mauricio Pinilla: l'attaccante cileno arriva dal Palermo. Dall'Inghilterra rimbalza la voce di un intressamento del Liverpool per Isla, dell'Udinese: sarebbe pronta una super offerta da 18 milioni di euro.

Fa bene l'Inter a cedere Thiago Motta? Ditelo sul forum di calciomercato

Tutti i siti Sky