Caricamento in corso...
31 gennaio 2012

Mercato chiuso. L'Inter saluta Thiago Motta. Arriva Palombo

print-icon

Tutte le trattative minuto per minuto. Clamoroso in casa nerazzurra: Motta va al Paris Saint Germain, lo sostituisce il doriano. Il Milan acquista Muntari, la Juventus Padoin. Lazio: sfuma Honda, c'è Candreva. Santana e Iaquinta a Cesena. LE TRATTATIVE

#liberidichiedere, tutte le domande e risposte da twitter

FOTO
- Gli affari da Tripla A, ecco i campioni declassati & promossi - Rinnova o se ne va? Quanti gioielli in scadenza di contratto - L'album del calciomercato

APPROFONDIMENTI
- Lo Speciale Calciomercato - Arrivi e partenze: il tabellone del calciomercato - Tutte le notizie di calciomercato

La sessione invernale del calciomercato si è chiusa alle 19. Rivivi minuto per minuto le trattative dell'ultima giornata. Guarin e Palombo all'Inter che dice addio a Thiago Motta e Muntari che finiscono rispettivamente a Paris Saint Germain e Milan. La Juventus prende Padoin. Molto attive Cesena e Catania. Lazio, sfuma Honda.


Ore 19.00, Candreva alla Lazio, Del Nero a Cesena - Si è concluso positivamente anche lo scambio Candreva-Del nero tra Lazio e Cesena.

Ore 18.59, Santana va al Cesena. Ghezzal al Levante - Mario Santana è diventato un giocatore del Cesena: arriva in prestito dal Napoli. Lascia il Cesena Ghezzal: va al Levante.

Ore 18.50, Lazio: sfumati sia Honda che Nilmar. Arriva Candreva - Giornataccia per i dirigenti della Lazio, che hanno visto sfumare i colpi finali: tramontate definitivamente le piste relative a Honda (che resta al Cska Mosca) e Nilmar. I biancocelesti si consolano con Candreva, è quasi fatta.


Ore 18.45, Krasic tra Inghilterra e Russia - Non è scontato che Milos Krasic rimanga alla Juve: lasciasse il bianconero, il serbo non resterà tuttavia in Italia. Su di lui ci sono il Tottenham e lo Zenit San Pietroburgo, con quest'ultimo favorito: il mercato inglese infatti si chiude a mezzanotte, quello russo continuerà ancora per qualche giorno.


Ore 18.38, il Napoli dà il via libera al Cesena per Santana - Mario Santana dovrebbe diventare un giocatore del Cesena: il Napoli ha infatti dato via libera ai romagnoli per il prestito dell'esterno.

Ore 18.26, Dainelli dal Genoa al Chievo - Dario Dainelli passa dal Genoa al Chievo: a breve l'ufficialità.

Ore 18.24, Tare: "Per Nilmar è dura". Candreva vicino - "Per Nilmar è dura". Parola del direttore sportivo della Lazio Igli Tare. Manca poco tempo - ha ammesso - è quasi impossibile completare questa operazione". Controsorpasso sul Genoa per Candreva: il centrocampista sta per diventare un giocatore biancoceleste.

Ore 18.03, Candreva tra Genoa e Lazio - Su Antonio Candreva del Cesena, oltre alla Lazio che lo tratta da diverse ore e pare ancora in vantaggio, c'è anche il Genoa che ha proposto al club romagnolo uno scambio con lo sloveno Birsa.

Ore 17.53, Palombo è un giocatore dell'Inter. Contratto sino al 2015 - Adesso è ufficiale: Angelo Palombo va all'Inter in prestito dalla Samp con diritto di riscatto.

Ore 17.50, Carrizo dalla Lazio al Catania - Il portiere argentino si aggrega ai rosanero.

Ore 17.44, Morimoto non passa le visite mediche - Lo staff medico della società veneta, guidato dal dottor Francesco De Vita, non ha dato l'ok al trasferimento del giapponese e dunque niente Chievo per Morimoto che resta un tesserato del Novara.

Ore 17.26, scambio Mesto-De Silvestri - Fiorentina e Genoa hanno raggiunto l'accordo per uno scambio: Giandomenico Mesto passa alla viola in cambio di Lorenzo De Silvestri.

Ore 17.20, il Siena prende Bogdani - Rinforzo in attacco per Sannino. Dal Cesena arriva l'attaccante albanese Bogdani.

Ore 17.00, ufficiale Seymour al Catania, vicino anche Ebagua - È ora ufficiale, Felipe Seymour passa al Catania, in prestito dal Genoa. I rossoblù, in trattativa col Torino per Rolando Bianchi, hanno poi cambiato obiettivo: è Giulio Ebagua l'attaccante che finirà in Sicilia. Il granata passerebbe agli ordini di Montella in prestito.

Ore 16.43, Atalanta: preso Cazzola - L'Atalanta ha trovato il sostituto di Padoin: è Riccardo Cazzola, centrocampista classe 1985. Arriva dalla Juve Stabia, a cui va il centrocampista Caserta.

Ore 16.10, niente Siena per Inzaghi - È tramontata la pista che vuoleva Pippo Inzaghi in rotta verso Siena: l'attaccante ha preferito rimanere al Milan. ""Ho deciso di restare, perché era difficile pensare di staccarmi dal mondo del Milan in due ore. In questo giorni ho avuto tante offerte e ringrazio tutti perché è bello essere così desiderato a 38 anni - ha spiegato l'attaccante a Milan Channel -. Ringrazio in particolare il Siena, il suo presidente e i suoi dirigenti perché hanno fatto l'impossibile per provare a prendermi". Si chiude anche la Tevez-novela: i rossoneri non potranno provare ad ingaggiare l'Apache, in quanto hanno occupato il posto da extra-comunitario con il ritorno dal Chiasso del nigeriano Umunegbu. Ma Galliani non si ferma: voci parlano di un tentativo per Lucas Roggia, attaccante brasiliano dell'Internacional di Porto Alegre, con passaporto comunitario.

Ore 15.50, Catania su Seymour e Rolando Bianchi - Pietro Lo Monaco scatenato: il Catania sta trattando con il Torino per Rolando Bianchi ed è vicino ad ingaggiare Felipe Seymour, centrocampista cileno del Genoa.

Ore 15.00, Motta è un giocatore del Psg - Adesso è ufficiale. Thiago Motta lascia l'Inter e passa al Paris Saint-Germain per dieci milioni di euro (pagabili in due anni). Nel frattempo con la squadra nerazzurra sta firmando Angelo Palombo: alla Sampdoria 1 milione di euro per il prestito, con diritto di riscatto fissato a 4 milioni. Intanto è arrivata la firma di Guarin con l'Inter: prestito con diritto di riscatto.

Ore 14.35, Inzaghi verso il sì al Siena - Al Milan è arrivata un'offerta ufficiale da parte del Siena per Filippo Inzaghi. L'attaccante sembra aver dato l'ok per il passaggio in Toscana. Intanto Allegri non lo ha convocato per la trasferta di Roma con la Lazio. Un segnale?

Ore 14.15, ufficiale Muntari al Milan - Il Milan ha ufficializzato l'ingaggio di Sulley Muntari. Il ghanese arriva in prestito dall'Inter.

Ore 13.59, Pablo Alvarez dal Catania al Saragozza - Definito il passaggio dell'argentino Pablo Alvarez dai rossoazzurri al Saragozza, nella Liga.

Ore 13.52, Motta vicinissimo al Psg - E' sempre più vicina la definizione del passaggio di Thiago Motta dall'Inter al Paris Saint Germain. 3 anni e mezzo a 2,5 milioni a stagione il contratto proposto da Leonardo e accettato dagli agenti del giocatore. L'Inter è d'accordo: definizione a un passo.

Ore 13.39, la Lazio tenta Nilmar. Honda si allontana - La Lazio, segnalata da diverse ore vicinissima a Honda, ha lanciato una offensiva al Villarreal per il brasiliano, classe '84, Nilmar. Operazione non semplice, ma a quanto pare la trattativa con il Cska per il giapponese è più difficile di quanto sembrasse.

Ore 13.36, Il Siena su Inzaghi - Il club toscano ha presentato un'offerta a Filippo Inzaghi e al Milan ed è ora in attesa della risposta del giocatore. Il Milan sembra disposto ad accettare.

Ore 13.33, Palombo sempre più vicino all'Inter - C'è già l'accordo tra il club nerazzurro e Tullio Tinti, procuratore di Angelo Palombo. Ora l'Inter dovrà accordarsi con la Sampdoria, che vorrebbe inserire un diritto di riscatto alla formula del prestito. Altra lettura: Motta è sempre più vicino al Paris Saint Germain.

Ore 13.15, Ranieri convoca Motta - Claudio Ranieri ha convocato Thiago Motta per la partita contro il Palermo. "Spero di averlo a disposizione", ha detto il tecnico romano. Ma gli agenti del calciatore sono a Parigi e trattano con il Psg. Da sottolineare che il mercato in Francia chiude a mezzanotte e non alle 19 come in Italia: c'è quindi ancora tempo per definire la cessione. L'Inter intanto si è buttata su Palombo, dopo che l'affare Kucka si è complicato.

Ore 13.00, la Lazio cerca Candreva - Claudio Lotito sta cercando di regalare a Reja un centrocampista di valore. È Candreva del Cesena, che però preferirebbe trasferirsi a titolo definitivo. I bianconeri, che gradirebbero il biancoceleste Del Nero, stanno contendendo Edgar Alvarez (Palermo) al Genoa.

Ore 12.40, Psg all'assalto di Thiago Motta - Non è ancora detto che Thiago Motta rimanga all'Inter. Anzi. Il Paris Saint-Germain sta infatti trattando con Marco Branca e Piero Ausilio per l'acquisto immediato del calciatore. È Leonardo in prima persona a tentare l'ultimo assalto al centrocampista italo-brasiliano. Se l'affare andrà in porto, l'Inter proverà a chiudere con Kucka. L'alternativa è Palombo della Sampdoria.

Ore 12.09, Muntari vicino al Milan - È in dirittura d'arrivo il passaggio di Sulley Muntari dall'Inter al Milan. Il ghanese, impegnato fino a metà febbraio in Coppa d'Africa, è in scadenza di contratto con i nerazzurri e si era già promesso, per giugno, ai rossoneri. L'infortunio di Merkel ha spinto Galliani a tornare sul mercato. Niente Genoa, quindi, per Muntari. Nelle prossime ore dovrebbe arrivare l'ufficialità del suo passaggio al Milan.

Ore 11.29, saltato Morimoto al Chievo - Sembrava fatto il trasferimento in prestito dal Novara al Chievo per il giapponese Morimoto. Ma la trattativa è, almeno per il momento, saltata. Intanto i veneti hanno messo sotto contratto il terzino serbo della Fiorentina Nikola Gulan, in prestito.

Ore 11.25, Padoin-Juve, ufficiale - Ora è ufficiale: Simone Padoin, 27 anni, è un calciatore della Juventus. Arriva dall'Atalanta a titolo definitivo, per cinque milioni più bonus. Ha firmato un contratto quadriennale.

Ore 11.05, Pazienza all'Udinese - L'arrivo di Padoin alla Juventus ha sbloccato il passaggio di Michele Pazienza all'Udinese. Per il centrocampista si tratta di un ritorno in Friuli.

Ore 10.15, Pizarro verso il City - Arrivano conferme sulla trattativa che vede il centrocampista David Pizarro vicino al Manchester City di Mancini. "In entrata non faremo più niente - ha riferito il dg giallorosso Baldini, che ieri ha chiuso per Marquinho - ma stiamo cedendo Pizarro al City". La formula del trasferimento è quella del prestito secco.

Ore 9.30, Iaquinta al Cesena - Affare fatto. Il primo colpo di giornata lo mette a segno la società di Igor Campedelli. Vincenzo Iaquinta passa dalla Juventus al Cesena in prestito.

Tutti i siti Sky