Caricamento in corso...
06 aprile 2012

Lazio-Ederson, questa volta si farà. Parola di Caliendo

print-icon
ede

Il 26enne Ederson sarà il primo rinforzo della campagna acquisti della Lazio (getty)

Il trequartista brasiliano, corteggiato da Lotito sin dal 2008, è in scadenza di contratto e a Lione sta avendo problemi. Sposato con una donna italiana, a breve otterrà il passaporto italiano, condizione che faciliterà il suo arrivo in biancoceleste

Ederson è a un passo dalla Lazio. Dovrebbe essere quindi il trequartista brasiliano il primo dei "3-4 campioni" promessi dal presidente Lotito per la prossima stagione. A confermare che le trattative sono a buon punto è lo stesso agente del calciatore, Antonio Caliendo.
"Le cose procedono molto bene - ha ammesso il procuratore a Lalaziosiamonoi.it -, da entrambe le parti c'è la volontà di arrivare al lieto fine. Lui a Lione sta avendo problemi, da quando ha deciso di non rinnovare non vede più il campo, lo hanno messo in panchina, in tribuna, lì gli stanno mettendo una pressione tremenda e ormai si sta arrivando ai ferri corti. Però posso dire che con la Lazio la cosa procede molto bene e penso che per fine aprile potremo avere una chiarezza totale".

Il 26enne, acquistato dal Lione tre anni fa per una cifra vicina ai 15 milioni di euro e in scadenza di contratto a giugno, potrebbe rivelarsi un vero affare per la società biancoceleste. La firma del contratto (si parla di un quadriennale da circa 2 milioni di euro a stagione) dovrebbe arrivare però soltanto dopo l'acquisizione dello status di comunitario: è sposato con una donna italiana e a breve otterrà il passaporto italiano. "Oggi non m'incontrerò con Lotito - ha aggiunto Caliendo -, adesso sto partendo, sono in aeroporto. Ieri ci siamo incontrati, sono stati fatti passi avanti ma di definito, ancora, non c'è nulla". Parole caute, ma il matrimonio tra la Lazio ed Ederson, corteggiato a più riprese dal patron biancoceleste sin dal 2008, sembra proprio che si farà.

Tutti i siti Sky