Caricamento in corso...
13 maggio 2012

Mourinho: "Higuain? Se ne va se ci danno 150 milioni"

print-icon

Il tecnico portoghese chiude la porta alla cessione low cost dell'attaccante argentino. "Non accetteremo un'offerta più bassa della clausola". "I tifosi e il club vogliono che rimanga, per me è uno dei migliori attaccanti del mondo"

Gonzalo Higuain non se ne va. A meno che qualcuno non paghi la clausola rescissoria. E’ il concetto che l’allenatore del Real Madrid Josè Mournho ha espresso nella conferenza stampa di sabato, la prima dopo qualche mese, in cui ai giornalisti aveva risposto il suo vice Aitor Karanka.

“Se qualcuno arriva e paga la clausola non c’è niente da fare – ha spiegato il tecnico portoghese – ma io voglio che Higuain rimanga. E il club e i tifosi anche.” Per questo – prosegue Mou – non accetteremo un offerta che sia di un solo euro più bassa dei 150 milioni di clausola”. “Se pagano Gonzalo se ne andrà, se no non lo lascio partire perché è uno dei migliori attaccanti del mondo”.

Tutti i siti Sky