Caricamento in corso...
15 maggio 2012

Bojan vuole restare: "A Roma mi sento a casa"

print-icon

Intercettato agli Internazionali d'Italia di tennis l'attaccante spagnolo giudica positiva la sua prima stagione in Italia: "Non conoscevo la serie A, ho fatto un buon finale di stagione, cercando di aiutare la squadra, sono contento di stare qui"

Ospite illustre agli Internazionali d'Italia, Bojan Krkic non è riuscito a trascinare con le sue giocate la Roma fino in Europa. Tuttavia, lo spagnolo si ritiene soddisfatto di quanto fatto per la squadra: "E' stata una stagione positiva - ha spiegato - Mi mancava un po' la conoscenza del calcio italiano all'inizio, adesso lo conosco, ho fatto un buon finale cercando di aiutare la squadra". Sulla permanenza: "A Roma mi sono trovato come a casa e sono contento di stare qui".

Tutti i siti Sky