Caricamento in corso...
17 maggio 2012

Reja saluta la Lazio: "Lascio e non cambio idea"

print-icon
edy

L'allenatore della Lazio, Edy Reja, conferma il suo divorzio dal club biancoleste (Foto Getty)

Al telefono da Gorizia, il tecnico biancoceleste ufficializza il divorzio dal club, dopo i colloqui dei giorni scorsi con Lotito: "Era una decisione che già si sapeva. L'ambiente è negativo"

"Lascio la Lazio. Sì, lo confermo. Era una decisione che già si sapeva". Al telefono da Gorizia, Edy Reja ufficializza il divorzio dal club biancoceleste, dopo i colloqui dei giorni scorsi con Lotito. "Probabilmente incontrerò il presidente ancora, ma non sono uno che cambia idea".

Reja si è limitato a dire che i motivi del divorzio sono "quelli noti" riferendosi alle
incompatibilità con l'ambiente. Ai microfoni di Cittaceleste.it il tecnico ha spiegato: "Finisce qui la mia avventura alla Lazio. Il presidente Lotito mi ha dato supporto e mi ha chiesto
di rimanere. Anche dopo il mio rifiuto, mi ha invitato a ripensarci e a prendermi una settimana per riflettere. Io la mia decisione però l'ho presa". "Questo di Roma è un ambiente negativo, da tutte e due le parti" ha aggiunto.

Tutti i siti Sky