Caricamento in corso...
11 giugno 2012

Thiago Silva, c'è già la firma col Psg? Montella è in viola

print-icon

Per il giornale Le Parisien il brasiliano è già a Parigi, pronto a siglare l'accordo. Il Milan smentisce, ma tratta con i francesi sulla base di 46 milioni. Presentato il nuovo tecnico della Fiorentina. Roberto Di Matteo resta al Chelsea, Catania a Maran

La prima notizia della giornata è stata l'arrivo ufficiale di Vincenzo Montella, ex Roma e Catania, sulla panchina della Fiorentina. Ma a tenere banco sono i sempre più insistenti rumors sul passaggio di Thiago Silva dal Milan al Paris Saint Germain. Silvestre è sempre più vicino all'Inter, che rinnova Chivu. Domani la conferma di Di Matteo come tecnico dei Blues

MILAN
- Caldissimo il fronte Thiago Silva. La stampa francese è scatenata sulla trattativa tra Milan e Psg. Per l'Equipe il brasiliano è sempre più vicino al club transalpino e l'accordo tra le parti potrebbe essere annunciato mercoledì. Le Parisien rilancia: Thiago è già a Parigi e pronto a firmare. Non solo: il posto da extracomunitario è stato già liberato dalla partenza di Marcos Ceara.
Il cartellino del giocatore verrebbe valutato tra i 40 e i 50 milioni di euro. La risposta del club, a Sky Sport24, arriva dal dg Braida: "Non esiste, sono tutte invenzioni, per adesso". La trattativa è però iniziata, sulla base di circa 46 milioni di euro. Secondo quanto filtra dal club rossonero, non basteranno un paio di giorni per chiudere l'affare e quindi al momento non sono in programma prima le visite mediche per il difensore che, in vacanza dopo gli impegni con la nazionale brasiliana, si troverebbe in effetti già a Parigi con la famiglia.
Ufficialmente, il mercato in uscita dei rossoneri si riduce ad una serie di proposte arrivate per il brasiliano Pato. È stato lo stesso attaccante a dichiararlo ad R7.com: "Ho ricevuto diverse offerte dal Brasile ma sto bene dove sto. Ho 22 anni e voglio rimanere in Europa ancora tanti anni. Voglio ripagare il Milan che ha sempre creduto in me".

FIORENTINA
- Montella è ufficialmente il nuovo allenatore dei viola. Lo ha annunciato il club che ha "firmato con il tecnico un contratto biennale, con opzione per la stagione successiva". Montella, nato a Castello di Cisterna il 18 giugno 1974, ha guidato la Roma e, nella stagione appena conclusa, il Catania, portando i siciliani al proprio record di punti in Serie A. Il nuovo tecnico viola sarà presentato alla stampa oggi, alle ore 13:00, presso la sala stampa "Manuela Righini" dello stadio Artemio Franchi. Montella ha firmato un contratto biennale, con opzione per la stagione successiva. Intanto al Catania dovrebbe andare Salifu in prestito con diritto di riscatto.

INTER
- Prosegue la trattativa con il Palermo per il futuro di Emiliano Viviano, in comproprietà tra i due club: il portiere potrebbe rimanere in rosanero. I dirigenti nerazzurri, infatti, stanno cercando di inserirlo nell'operazione che porta a Silvestre, obiettivo dichiarato di Stramaccioni per la difesa.
Cristian Chivu
intanto ha rinnovato fino al 2014: guadagnerà 2,5 milioni a stagione.


ROMA
Il direttore sportivo Sabatini è a Milano per cominciare a sfoltire la rosa giallorossa, che al momento ha almeno 15 elementi in esubero.

SAMPDORIA
- Dopo la promozione, subito via al totoallenatori. Per il tecnico Iachini il rinnovo appare automatico visto che è andato in A. In caso di mancata conferma, i nomi di Delio Rossi, Ciro Ferrara e Giampiero Gasperini sono i più in vista come possibili sostituti.

PARMA -
Il presidente Ghirardi ha confermato che l'Inter ha un forte interesse per l'attaccante della Nazionale Giovinco. Il vincolo è sempre lo stesso, quello della comproprietà: "Dobbiamo parlare prima con la Juve".

CATANIA
- Rolando Maran è ufficialmente il nuovo allenatore della squadra etnea. Il tecnico, che ha portato il Varese alla finale playoff contro la Sampdoria, ha espresso la sua soddisfazione: "Sono felicissimo ed onorato di  poter lavorare per una società così prestigiosa come il Catania. Ringrazio la dirigenza rossoazzurra per l'opportunità che mi offre ad allenare in serie A dopo tanti anni di gavetta in cadetteria e in Lega Pro".

SERIE B
VERONA
- Vicini Crespo ed Ebagua.
ASCOLI
- Piace Alberto Libertazzi (classe '92, Primavera Juve). E' un'ipotesi anche per il Nizza.
BARI
- Il club pugliese ha manifestato interesse per l'attaccante Gianmario Comi (classe '92, Primavera Milan).
VARESE - Il nuovo allenatore, al posto di Maran, sarà Fabrizio Castori, ex tecnico dell'Ascoli.

ESTERO
Il Chelsea dovrebbe annunciare in settimana la conferma di Roberto Di Matteo per la prossima stagione, secondo quanto ha scritto la Bbc sul proprio sito. Il 41enne tecnico italo-svizzero aveva preso il posto di Andrè Villas-Boas il 5 marzo, per traghettare la squadra fino al termine della stagione, ma a sorpresa ha conquistato Fa Cup e Champions League. All'inizio si erano rincorsi diversi nomi per la sua successione, in particolare quello di Fabio Capello, dato vicinissimo ai Blues, ma poi il patron Roman Abramovich si sarebbe convinto a confermare l'allenatore vincente.

Tutti i siti Sky