Caricamento in corso...
19 giugno 2012

Preziosi annuncia: Acerbi al Milan. Giallo Giovinco

print-icon

TUTTE LE TRATTATIVE. Rettifica del Parma sul fantasista che poche ore prima era stato annunciato alla Juve. Galliani allontana Kakà ma si assicura il difensore del Chievo

COMPROPRIETA' RISOLTE

Giovinco
tutto della JUVE
Acerbi tutto del GENOA
Giaccherini tutto della JUVE
Merkel tutto del GENOA
El Shaarawy tutto del MILAN
Hatemaj tutto del CHIEVO
Immobile rinnovo PESCARA-JUVE
Krihn rinnovo BOLOGNA-INTER

MILAN

Galliani all’ingresso degli uffici della Lega Calcio ha parlato del mercato dei rossoneri smentendo ogni tipo di richiesta del Real Madrid per Boateng: “Non ce l’hanno chiesto. Per Robinho al Malaga non c’è nulla di concreto. Mentre Kakà non arriverà”.
Acerbi: il Genoa lo ha riscattato interamente dal Chievo per 4 milioni di euro più la metà di Cofie (lo scorso anno al Sassuolo). Adesso andrà al Milan. Preziosi ha spiegato: "C'è già un accordo con il Chievo e Acerbi in questo momento è del Genoa al 100%. Ma ora sto andando da Galliani e definire la cessione del giocatore al Milan. Credo non ci siano problemi perché con il Milan abbiamo già un impegno e tra poco vedremo di chiudere".

JUVENTUS
Il sito ufficiale del Parma, che nel pomeriggio aveva annunciato il passaggio di Sebastian Giovinco in bianconero (per una cifra vicina agli 11 milioni di euro) ha rettificato così: "Il Parma Football Club comunica che contrariamente a quanto apparso per alcuni secondi sul proprio sito ufficiale, non è stato raggiunto un accordo con la Juventus per la compartecipazione di Sebastian Giovinco. Fcparma.com si scusa per l'errata comunicazione".
Rinnovata la comproprietà con il Genoa dell'attaccante Ciro Immobile, quest'anno in forza al Pescara
In mattinata incontro con il Pescara per Verratti (la metà viene valutata 5 milioni di euro). Il Pescara deve scegliere se cederlo tutto o in comproprietà. L’offerta della Juve prevede: soldi, metà Bouy, più il prestito di Gabbiadini. Il Pescara invece chiede 1 milione e mezzo in più: la Juve si è presa 48 ore di tempo per decidere. c’è anche il Napoli che offre 12 milioni, oppure soldi più Bariti e Santana. Tra i nomi che potevano interessare al Pescara anche Giandonato, Martinez e Spinazzola.
In uscita Elia. Continuano i contatti con il West Ham. Cambia la formula. Potrebbe andare in prestito per 1,5 milioni con diritto di riscatto obbligatorio ma con la discriminante rappresentata dalla permanenza in Premier.
Del Piero. Il Presidente Flamengo: “Del Piero è un grande campione ma non possiamo permettercelo a meno che l’operazione non venga finanziata dagli sporsor”.

INTER

I nerazzurri stanno cercando di stringere per Silvestre. E’ arrivato anche l’agente del giocatore in Italia. Silvestre piace anche allo Zenit e allora l’Inter potrebbe offrire più soldi abbassando contemporaneamente la valutazione dell’altra metà del cartellino di Viviano che potrebbe diventare così tutto del Palermo.
L’Inter segue però anche Handanovic. L’Udinese 18 milioni oppure le metà del cartellino di Coutinho e 12 mln. Al momento però non ci sarbbero contatti tra Udinese e Inter. Lo ha confermato Gino Pozzo, figlio del patron della società friulana. "Handanovic è importante per il nostro progetto tecnico - ha detto Pozzo - quindi vorremmo tenerlo per questo non c'e' una valutazione per lui".
Interessa il centrocampista ivoriano Serey Die del Sion. Prima di aprire ogni discorso per Handanovic però l’Inter deve cedere prima Julio Cesar.
Castaignos: “Volevo andare al Feyernoord ma l’Inter in prestito mi dà solo in Italia e quindi ho chiesto di essere venduto”. Piace a West Ham, Everton e Borussia Moenchengladbach.
Lucio
ha ricevuto un’offerta importante da 2,5 milioni dal Fenerbahce.

GENOA-SIENA
Per Destro si è aperta una vera e propria asta. Il giocatore, in comproprietà tra Genoa e Siena, è richiestissimo dalla Juventus, dall'Inter e dalla Roma. Il presidente Preziosi ha provato ad accordarsi per riscattare tutto il giocatore per poi rivenderlo ad una di queste tre società, ma la trattativa è saltata questa mattina. Juve, Inter e Roma, dunque, rimangono in attesa.
Nel frattempo a centrocampo in Liguria è in arrivo Michele Pazienza.
Il Genoa ha riscattato Acerbi dal Chievo. Il difensore passerà subito al Milan

ROMA
I giallorossi hanno pronta l’offerta per assicurarsi Destro. Al Genoa andrebbero 12 milioni di euro e 2 giocatori.
E’ fissato per oggi l’incontro con il Parma per Borini. Il rischio buste è molto alta. Il giocatore, infatti, non vuole firmare il rinnovo della comproprietà: non vuole più rimanere a metà. La Roma sta cercando di convincere Borini a firmare il rinnovo. La Roma sta anche tentando di riprendere la metà di Pigliacelli dal Parma.
Nel pomeriggio previsto incontro con il Crotone per riscattare Florenzi.

PALERMO
Potrebbe concludersi definitivamente oggi l'avventura di Mauricio Pinilla in rosanero. Il suo agente incontrerà il presidente del Cagliari, Massimo Cellino per il riscatto. Il Palermo ha infatti deciso di lasciare andare il bomber cileno che il presidente Maurizio Zamparini aveva definito "immaturo".
Intanto, secondo indiscrezioni, Federico Balzaretti avrebbe rifiutato il rinnovo del contratto con i rosanero e sta attendendo le mosse del Milan.

PARMA

Ulteriori passi in avanti per Perbet del Mons e Vanz, sul quale resta però fortissima la concorrenza del Chievo.
Intanto continua il derby di mercato con la Roma per il difensore del San Paolo Bruno Uvini.

SAMPDORIA
C’è stato l’atteso incontro in Inghilterra per Rafa Benitez. L’offerta è interessante non solo a livello economico. Sensibile ha incontrato una persona molto vicina a Benitez per spiegare il progetto Samp. C’è cauto ottimismo da parte della Samp. Nel giro di qualche giorno si capirà se Benitez è realmente interessato. In quel caso l’agente di Benitez, Quillon, inizierebbe a trattare la parte economica con la Samp.
Nel frattempo Palombo avrebbe ricevuto un offerta da Dubai.

NAPOLI

Gli azzurri sono piombati su Verratti. C’è stato infatti un incontro, ritenuto molto positivo, a Roma con il Pescara. Il Napoli sarebbe aperto a due opzioni: prendere tutto il cartellino o metà con la possibilità di inserire delle contropartite tecniche come Bariti e Santana. Il Napoli vuole il giocatore subito. Va però detto che la Juve resta in vantaggio per il centrocampista abruzzese.

LAZIO

Oggi si incontreranno Lazio, Udinese e Cesena per Candreva. La Lazio dovrebbe riscattare la metà dal Cesena rinnovando la comproprietà con l’Udinese

ATALANTA
Marino ha confermato che su Peluso c'è una grandissima dell'Inghilterra: “Gabbiadini ha richieste, ma il più richiesto è Peluso. Denis l'abbiamo riscattato per 2.350.000 euro...un affare”.

TORINO

Urbano Cairo trattiene Angelo Ogbonna. "Lo cercano in tanti certo - ha confermato Cairo - ma il giocatore ha un contratto fino al 2016 e noi non stiamo trattando con nessuno perché per noi Ogbonna è fondamentale. "Interessa Facundo Piriz, centrocampista uruguaiano del 90’. La richiesta è 3 milioni di euro.
Ai granata piace anche Cigarini.
Accordo vicinissimo con il Catania per Antenucci.

FIORENTINA
Pradè parlando al Sun è stato chiaro: “Vogliamo costruire la squadra intorno a Jovetic. Non abbiamo ricevuto offerte dal Chelsea”.
Nel frattempo è stato fatto un sondaggio per Rasmus Elm dell’AZ, ma costa troppo (8-10 milioni): fuori parametri viola.
Sempre Pradè settimana prossima incontrerà di nuovo alcuni dirigenti di Young Boys e Zurigo per le cessioni di Ljaic e Babacar.

SIENA

Se arriva Cosmi come portiere potrebbe arrivare Benassi. Piace molto anche Mangia, più defilata la pista che porta a Bisoli.
Intanto si lavora in uscita per Grossi che piace al Verona e Rossettini che interessa molto al Torino in alternativa a Canini.

BOLOGNA-UDINESE
Un emissario del Bologna è volato in Brasile per trattare Elkeson con il Botafogo. Rifiutata anche la seconda offerta 4 milioni + 10% della futura vendita del giocatore. Il Bologna sta cercando di forzare per prenderlo subito. Sul giocatore però è piombato anche l’Udinese che lo vorrebbe da dicembre e che allo stesso tempo punta sempre Diamanti.
Pozzo nel frattempo ha confermato i contatti per l'acquisto da parte del gruppo della società inglese del Watford (Championship, la serie B inglese) dopo che il gruppo è già proprietario del Granada, in Spagna. Ancora in alto mare le trattative per la cessione di Armero al Napoli: "Prima vogliamo concentrarci sulle comproprietà poi vedremo quali saranno le richieste per i nostri giocatori sul mercato". Zola potrebbe essere il nuovo allenatore con Gianluca Nani direttore generale.

CATANIA
Per Morimoto si va verso rinnovo comproprietà con il Novara e poi andrà in prestito al Chievo.
Su Lanzafame né Palermo, né Catania faranno un’offerta alle buste e quindi il giocatore finirà al Catania che cercherà una sistemazione.
Sondaggio per Crisetig, centrocampista a metà tra Inter e Parma.

CHIEVO

La seconda metà di Hetemaj è stata riscattato dal Brescia.

ESTERO

Bild: il Bayern Monaco ha preso contatti con Guardiola.
Il Tottenham ha avviato i contatti con Laurent Blanc.
Arsenal vicinissimo all’accordo per Giroud.
Intanto in Russia spunta l’ipotesi Spalletti come possibile nuovo ct.

Tutti i siti Sky