Caricamento in corso...
20 giugno 2012

Milan, dopo Acerbi preso Constant. Intrigo per Destro

print-icon

TUTTE LE TRATTATIVE. Zamparini dà per quasi fatto il passaggio di Silvestre all'Inter. Juve e Inter si sfidano per la punta del Siena. La Samp aspetta Benitez, il Tottenham sogna Capello. I rossoneri si rinforzano a centrocampo

MILAN
Colpo a sorpresa per il Milan: arriva Kevin Constant. Trovato l'accordo col Genoa, Constant arriva in prestito con diritto di riscatto dal Genoa. Galliani e Braida hanno deciso di chiudere per Constant dopo aver saputo dell'infortunio di Muntari con la sua nazionale. Intanto Francesco Acerbi è un giocatore del Milan a tutti gli effetti. Nei prossimi giorni si svolgeranno le visite mediche per lui e per Kevin Constant. Mattia Valoti resterà al Milan dopo la conferma dell'accordo di partecipazione fra Milan e Albinoleffe. Invece l'accordo di partecipazione, fra Milan e Palermo, per Matteo Darmian è decaduto a favore del Palermo che detiene dunque al cento per cento i diritti sul giocatore. Galliani ha, inoltre, confermato che Mathieu Flamini non resterà al Milan.

INTRIGO DESTRO

Il Siena ha riscattato, a sorpresa, la metà di Mattia Destro: il giocatore resta in comproprietà tra toscani e il Genoa e il suo destino verrà deciso tra i due club e l'eventuale acquirente. Nulla è deciso, restano in corsa Juve, Inter e Roma.
"Preziosi ha detto che Destro non ci interessa? Beh, se lo dice lui...", erano state le parole del presidente dell'Inter Massimo Moratti al termine di un lungo vertice con il presidente del Genoa Enrico Preziosi - uscendo dal summit - aveva escluso un interessamento del club nerazzurro per Mattia Destro. "Destro mi piace, così come altri calciatori - osserva Moratti - sicuramente è forte. Vedremo cosa succederà. Zamparini ha detto che Silvestre è nostro al 99%? Beh sì, adesso lo sentirò e cercherò di capire. Giovinco? Era giusto andasse così".

INTER

Balzaretti non si muove da Palermo, Silvestre è sempre più vicino all'Inter e mercato quasi chiuso. Maurizio Zamparini, intervenuto ai microfoni di Radio Radio Tv, conferma di aver incontrato ieri Moratti "per parlare di affari nostri, poi il discorso è caduto su Silvestre e siamo sulla stessa linea per trovare l'accordo, le possibilità di chiudere sono del 99%. Ci rivedremo, è più facile chiudere in due minuti tra presidenti che tra direttori sportivi". Per quanto riguarda il fronte cessioni ci sono passi avanti nella trattativa tra Lucio e il Fenerbahce. La settimana prossima dovrebbe essere quella decisiva.

JUVENTUS
Verratti arriverà in comproprietà. Domani incontro decisivo per definire tutti i particolari. Nella trattativa sono stati inseriti Troisi e Bouy che ha accettato la destinazione Pescara (in prestito con diritto e contro riscatto). In uscita c'è stato un incontro interlocutorio con lo Spartak Mosca per Felipe Melo

SAMPDORIA
Si attende la risposta di Benitez. Come alternativa, oltre a Giampaolo è spuntato il nome di Deschamps.

NAPOLI

Fernandez interessa al Borussia Moenchengladbach.

LAZIO

Frenata per Yilmaz: in Inghilterra il Tottenham sembra offra più soldi.

ROMA

Ecco l’offerta per Destro: 12 milioni di euro e 2 giocatori al Genoa. Nella trattativa potrebbero essere messi dentro Sini e Bertolacci.
Borini Si va verso il rinnovo della comproprietà. Il giocatore sembra essere stato convinto dalla Roma. Intanto Baldini è in partenza per il Brasile per chiudere l'affare Castan, riscattare Marquinho, per Thomas del Flamengo e per vedere all'opera Arouca, centrocampista centrale del Santos.

TORINO

Piace Canini, la contropartita per il Cagliari è Rubin.

FIORENTINA

Il Comunicato stampa di Della Valle non lascia adito a dubbi: Jovetic non è sul mercato.
Su Ljaic e Babacar sondaggi anche da parte di Verona e Brescia.

BOLOGN
A

Gli emiliani hanno riscattato metà del cartellino di Acquafresca per 2,5 milioni: giocherà ancora nel Bologna.

CATANIA

Per Morimoto si va verso rinnovo comproprietà con il Novara: potrebbe andare in prestito al Chievo.

PESCARA

Interessano Perini e Alhassan. Cascione ha rinnovato per 3 anni.

SERIE B
SASSUOLO
Eusebio Di Francesco è ufficialmente il nuovo allenatore: un anno di contratto per l’ex Lecce.
VERONA
Maurizio Setti è il  nuovo presidente. Sabato sarà presentato a Verona.

ALL'ESTERO

In Inghilterra hanno ristretto la rosa a due nomi, Blanc e Villas Boas, ma da Madrid fanno sapere che c'è una terza candidatura per la panchina del Tottenham, quella di Fabio Capello. Secondo il quotidiano "Marca", l'ex ct dei Tre Leoni sarebbe in trattativa con gli Spurs gia' da un paio di settimane, dopo l'addio di Harry Redknapp, e del resto il tecnico di Pieris aveva manifestato ultimamente la voglia di tornare ad allenare un club, preferibilmente in Inghilterra.

Tutti i siti Sky