Caricamento in corso...
29 giugno 2012

Milan, Galliani: "Thiago Silva resta e forse arriva Destro"

print-icon

La rivelazione dell'ad rossonero a "Speciale Calciomercato" durante una cena con Preziosi a Forte dei Marmi. La Roma riscatta Marquinho (3,5 milioni al Fluminense), l'Inter risolve il contratto con Lucio: ora lo vuole la Juve

Cena Galliani-Preziosi in Versilia - L'ad rossonero Adriano Galliani, contattato telefonicamente a pochi minuti dalla mezzanotte nel corso di "Speciale Calciomercato", si è espresso su Thiago Silva e Mattia Destro. A cena con il presidente del Genoa Preziosi, Galliani prima ha dichiarato che il brasiliano non si muove da Milano (su questo arrivano conferme anche da Parigi), ed ha aggiunto che l'attaccante seguito da Juve, Inter e Roma potrebbe diventare rossonero. Mattia Destro, seguito anche all'estero dal Borussia Moenchengladbach, vorrebbe continuare a giocare in Italia: i buoni rapporti tra Milan e Genoa potrebbero portare ad un sorpasso nei confronti della concorrenza.

Lucio libero, la Juve ci prova
- L'Inter e Lucio hanno risolto in maniera consensuale il contratto che legava il difensore brasiliano al club nerazzurro fino al 30 giugno 2014. Lo rende noto la società dal proprio sito. Il giocatore potrebbe finire alla Juventus che gli avrebbe proposto un biennale da 2,2 milioni di euro a stagione più bonus. Tutto questo perché nella rescissione non è prevista la clausola che Lucio non possa firmare per un'altra squadra italiana.
E' sempre la Juventus il club più attivo in questa fase del calciomercato estivo. I bianconeri sono sulle tracce di Léo Bonatini, attaccante del Cruzeiro. Ma in Sudamerica il club di Andrea Agnelli sta valutando anche altre piste.

Marquinho giallorosso - Marco Antonio De Mattos Filho è a tutti gli effetti un giocatore della Roma. La società giallorossa, attraverso un comunicato, ha infatti ufficializzato il riscatto del centrocampista brasiliano dal Fluminense. "L' A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver esercitato il diritto di opzione per l'acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Marco Antonio De Mattos Filho (Marquinho), a fronte del riconoscimento in favore del Fluminense FC di un corrispettivo pari a 3,5 milioni di euro" si legge nella nota emessa dal club. La cifra dovrà essere pagata in due rate "di cui la prima, pari a 2 milioni di euro, entro il 10 luglio 2012, e la seconda, pari a 1,5 milioni di euro, entro e non oltre il 10 luglio 2013. Con il calciatore era stato sottoscritto un contratto di prestazione sportiva fino al 30 giugno 2016".

Non solo Marquinho - Il club capitolino punta anche Bradley del Chievo e ha discusso con il Genoa per Panagiotis Tachsidis. Il centrocampista (classe '91), reduce dall'esperienza a Verona, piace molto al tecnico Zdenek Zeman.
Su Vlad Chiriches (classe '89), difensore centrale dello Steaua Bucarest, oltre alla Roma sono in agguato Barcellona e Lione.

Inter ed Eintracht a colloquio. Il club tedesco è interessato al giovane Luca Caldirola (difensore classe '91) e da circa un'ora i suoi dirigenti sono a colloquio con quelli nerazzurri. A Francoforte, in realtà vorrebbero anche l'attaccante croato Marko Livaja (classe '93), già nel mirino della Sampdoria. L'Inter segue Sebastian Jung, terzino destro del 1990.

Due nomi per il Napoli -
Il club di De Laurentiis sta pensando seriamente a Valon Behrami, anche se la trattativa non è ancora concreta. Un'altra notizia arriva dall'Uruguay, dove addirittura danno l'affare per fatto: si tratta di Alvaro Pereira, difensore del Porto. Le cifre sono molto alte (l'anno scorso il Porto rifiutò un'offerta del Chelsea di 22 milioni).

Ribas verso la Grecia.
L'attaccante uruguaiano Sebastian Ribas (classe '88), da gennaio in prestito dal Genoa allo Sporting Lisbona, piace molto all'Ajaccio (Ligue 1 francese).

Parma, ecco Pabon.
Arriva Dorlan Pabon, attaccante esterno destro colombiano, dell'Atletico Nacional: 5 milioni di dollari più bonus, 5 anni di contratto al giocatore. Stessa squadra di Ibarbo e Zuniga. Si lavora per lo scambio Palladino-Felipe (della Fiorentina). L'altro obiettivo forte è Belfodil, che sembra aver chiuso la sua parentesi a Bologna.

Sansone per il Toro. Appuntamento del club granata con il Sassuolo per l'esterno offensivo Gianluca Sansone (classe '87). Si parlerà della comproprietà: richiesta pari a 1,6 milioni, offerta attoro ai 1,2 milioni. I granata lunedì incontrano anche Pato Rodriguez: la trattativa potrebbe chiudersi.

Samp, ancora 48 ore
- Il club ligure si prende una pausa di riflessione dopo la trattativa saltata con il tecnico Rafael Benitez. In corsa Deschamps (ipotesi complicata), Delio Rossi, Ferrara e Giampaolo.

Il Catania ci riprova. Ieri ultimo assalto al portiere Marco Storari. Offerto quadriennale da 800 mila euro più bonus. Ipotesi molto complicata. Il Catania pensa a Frison, così come il Pescara.

Pescara, arriva Cosic - Il difensore serbo classe '92, che nell'ultima stagione ha giocato in prestito dal Cska alla Stella Rossa, raggiunge la squadra abruzzese neopromossa.

Tutti i siti Sky