Caricamento in corso...
01 luglio 2012

Seedorf firma con il Botafogo. Ferrara verso la Samp

print-icon

L'ex centrocampista del Milan è un nuovo giocatore del club di Rio. La notizia è stata confermata dalle emittenti brasiliane. Dopo l'annuncio il sito del Botafogo è andato in tilt. Napoli su Behrami, Roma a un passo da Bradley

Roma, Tachtsidis si avvicina. Il club giallorosso sta trattando con il Genoa la formula di acquisto del centrocampista greco: le parti sono molto vicine. Si continua a seguire anche Bradley: il centrocampista del Chievo è valutato 5 milioni e i giallorossi vorrebbero offrire contropartite tecniche come Greco o Brighi.

Sampdoria-Ferrara, si tratta.
Il direttore sportivo della Sampdoria Pasquale Sensibile incontrerà domani mattina a Napoli il ct dell'Under 21 Ciro Ferrara per convincerlo ad assumere il ruolo di tecnico dei blucerchiati. Ferrara, che è sotto contratto con la Figc fino al 2013, è in pole per la panchina doriana dopo il 'no' di Rafa Benitez. L'incontro è stato fissato per domani per evidenti ragioni di opportunità vista la finale di Euro 2012 e quindi gli impegni del presidente federale.

Clarence Seedorf è un giocatore del Botafogo
. Secondo quanto annunciato dal network Globo, l'olandese ex Milan ha firmato un contratto biennale con il club carioca. La stessa notizia è stata data anche dall'edizione online del quotidiano sportivo 'Lance' e poi anche dal sito ufficiale dello stesso Botafogo, che poco dopo è andato in tilt per l'eccessivo numero di contatti. Da tempo Seedorf, che è sposato con una brasiliana e possiede un appartamento nella 'zona bene' di Leblon, aveva espresso il desiderio di giocare in Brasile, ed ora lo ha realizzato.

Napoli, interessa Behrami. E' un'idea che sta prendendo sempre più corpo nella testa dei dirigenti azzurri. Tuttavia non ci sono stati contatti con la Fiorentina, ma in settimana potrebbero esserci sviluppi.

ESTERO

Chelsea, Kalou e Bosingwa lasciano il club - Salomon Kalou e Jose Bosingwa non sono più giocatori del Chelsea. A comunicarlo è la stessa società sul sito ufficiale. Kalou e Bosingawa arrivati allo Stamford Bridge rispettivamente nel 2006 e nel 2008, lasciano dopo aver ottenuto diversi titoli e in particolare dopo la vittoria della Champions League, vinta quest'anno agli ordini Roberto Di Matteo contro il Bayern Monaco.

Tutti i siti Sky