Caricamento in corso...
20 agosto 2012

Fiorentina, idea Berbatov. De Rossi, il giorno della verità

print-icon
ber

Dimitar Berbatov è nato il 30 gennaio 1981 (getty)

I viola sognano di portare a Firenze l'attaccante bulgaro, ma devono battere la concorrenza di Newcastle, Sunderland e Qpr. "Capitan Futuro" resta in bilico tra la Roma e il Manchester City: alle 15 la conferenza stampa a Trigoria

Fiorentina, pazza idea. I viola potrebbero mettere a segno un ultimo grande colpo dopo i tanti arrivi di questa estate di mercato: l'attaccante bulgaro Dimitar Berbatov potrebbe infatti rinforzare il pacchetto offensivo di Montella. L'operazione non è facile perché bisogna battere la concorrenza delle squadre inglesi, che ne conoscono bene l'efficacia in Premier League. In pole Newcastle, Sunderland e Qpr.

Daniele De Rossi esce allo scoperto
. Grande attesa per la conferenza stampa del centrocampista della Roma, fissata per le 15 di domani. Il forte interesse del City resta fuori discussione, ma nella Capitale c'è ottimismo: sia perché i tifosi hanno già detto la loro (con lo striscione "De Rossi non si tocca") sia, e soprattutto, perché di fatto da Manchester non è ancora arrivata alcuna offerta ufficiale.

In casa Juve è sempre caccia all'attaccante. In prima fila c'è sempre Fernando Llorente, che ieri - non convocato - ha guardato l'Athletic Bilbao perdere 5-3 con il Betis. Si allontana invece Edin Dzeko, in gol con il City nella prima giornata di Premier e ora "bloccato" anche dall'infortunio dell'argentino Aguero.

Milan, non solo Cassano
. In uscita c'è anche il difensore Djamel Mesbah: c'è l'accordo con il Palermo, manca solo quello del giocatore. Chi potrebbe arrivare, invece, è M'Baye Niang, attaccante classe '94 di origini senegalesi del Caen e nella Nazionale francese Under-21. Il Milan lo vorrebbe in prestito con diritto di riscatto, mentre il Caen preferirebbe cederlo a titolo definitivo, ma c'è ottimismo tra i dirigenti rossoneri per chiudere positivamente l'operazione.

Vargas-Torino: niente prestito. E' terminato con un nulla di fatto l'incontro tra il ds del Torino Petrachi e quello del Napoli Bigon, che ha confermato l'incedibilità del cileno.

Parma, arriva Belaouane
. La società gialloblù ha annunciato di aver acquistato dal Cesena il difensore Yohan Benalouane. Il giocatore arriva con la formula del prestito con diritto di opzione per  l'acquisto della metà del cartellino. Benalouane già questo  pomeriggio sarà a disposizione del tecnico Roberto Donadoni a Collecchio per la seduta di allenamento.

Ramirez, lavori in corso. Bologna e Southampton hanno cominciato a parlarsi direttamente, ma tra le quattro parti in causa (le due società, gli agenti e il Penarol, che detiene il 30% del cartellino del giocatore) manca ancora l'accordo.

Stefano Okaka è il nuovo attaccante dello Spezia. Il giocatore arriva in prestito dal Parma. Dopo che è stato formalizzato l'accordo tra Roma e Parma per il passaggio dell'attaccante in Emilia a titolo gratuito e definitivo, il giocatore arriva allo Spezia con la formula del prestito secco. Sarà già da questo pomeriggio a disposizione di Serena.

Tutti i siti Sky