Caricamento in corso...
22 agosto 2012

Milan, Zè Eduardo in prova. Fiorentina su Berbatov

print-icon

Cassano si è già allenato ad Appiano Gentile, dove è in arrivo Gargano. Milan: dopo Pazzini preso l'attaccante brasiliano, in prova dal Genoa. Roma-Goicoechea, è fatta. Pescara: quasi fatta per Vukusic. I viola pensano al bulgaro

Cassano firma un biennale. Dopo l'allenamento, prime dichiarazioni da nerazzurro: "Finalmente, dopo un'eternità, sono arrivato nella squadra per cui tifo. Un saluto ai tifosi, interisti come me. Per me è molto importante questo momento, perchè quando tifi per una squadra e poi ci arrivi vuol dire raggiungere il massimo. Ora il pensiero è quello di partire per fare bene velocemente, già da Pescara. Il mio numero di maglia sarà il 99".

Dall'attacco al centrocampo: ecco Walter Gargano. Tutto fatto per il prestito oneroso a 1,5 milioni, con diritto di riscatto di 5 milioni. "Sono contento di essere a Milano", ha dichiarato Gargano, "Resterò per sempre legato al Napoli ma ora comincia una nuova avventura e io sono pronto. Stramaccioni? Uno che vive tutto al massimo e Cassano è una grande persona".

Ma i nerazzurri non si fermano qui: nuovi contatti con il Porto per Alvairo Pereira. L'Inter offre 10 milioni di euri più bonus, che potrebbero aumentare dopo i 7 milioni di conguaglio ottenuti dalla vendita di Pazzini.

In uscita Maicon: testa a testa tra City e Real, seguite dal Chelsea. I nerazzurri chiedono 8 milioni di euro.

Milan, dopo la firma di Pazzini Zé Eduardo in prova. Dopo l'ex nerazzurro, è in arrivo anche l'attaccante brasiliano del Genoa: per lui tre o quattro giorni di allenamenti a Milanello. In caso di esito positivo, con il club di Preziosi ci sarebbe già l'accordo per il prestito.

Ma i rossoneri non abbandonano la pista
Kakà. Si può ancora fare a due condizioni: che il Real chiuda per Modric e che Perez decida di accettare la proposta di Galliani del prestito gratuito.

In dirittura d'arrivo la cessione di Mesbah al Palermo: l'operazione potrebbe essere chiusa in serata.
Adriano torna al Flamengo. Contratto fino a fine anno per l'ex di Inter, Fiorentina, Parma e Roma, che a marzo aveva lasciato il Corinthians. Adriano, che ha recuperato da un recente intervento chirurgico al tendine di Achille, sarà pagato in funzione del suo rendimento.

Catania, Barrientos rinnova. Contratto fino al 30 giugno del 2015 per l'argentino: "Sono orgoglioso dell'affetto dei tifosi, ai quali prometto nuovamente massimo impegno". Ma non è l'unica trattativa per i siciliani: a Catania è arrivato anche Alex Rolin, difensore centrale della nazionale dell'Uruguay e del National Montevideo, l'obiettivo è chiudere in giornata l'operazione.

Diamanti: Bologna fino al 2017. Il Bologna ha comunicato di "avere raggiunto con reciproca soddisfazione l'accordo con Alessandro Diamanti per l'adeguamento e il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2017".

Roma, arriva Goicoechea. "L'attesa è stata lunga, la trattativa è durata 15 giorni, ma per fortuna tutto si è concluso per il meglio". Queste le prime parole del neoacquisto giallorosso, atteso nei prossimi giorni per le visite mediche e la firma del contratto quinquiennale. Riguardo il futuro di Stekelenburg, invece, nessuna novità: piace al Tottenham, ma la Roma non ha ancora ricevuto alcuna offerta.

Rolin al Catania. Il Catania ha acquisito a titolo definitivo dal Nacional di Montevideo il difensore German Alexis Rolin Fernandez. Nato il 7 febbraio 1989 a Montevideo, nazionale olimpico, i calciatore sara' presentato ufficialmente domani, alle 16, nella sala stampa del centro sportivo Torre del Grifo Village.

Siena, preso Matias Martinez. Un lungo inseguimento, il sorpasso sul Genoa, ed ecco la firma. Cosmi ha un rinforzo in più: si tratta di Matias Martinez, difensore argentino classe '88, che arriva dal Racing.

Sampdoria, nelle prossime 48 ore si cercherà di chiudere per Poulsen, terzino sinistro nazionale danese, svincolato dall'Az Alkmaar.

Chelsea su Cavani. In Inghilterra i tabloid insistono: i blues avrebbero pronti 40 milioni da investire su Cavani o su Hulk del Porto.

La Fiorentina sogna Berbatov: operazione difficile, ma i viola ci provano. 5 milioni di euro per lo United, pronto un triennale per il giocatore cercato anche da Sunderland, Newcastle e QPR. Il procuratore era proprio oggi a Manchester per parlare con lo United.

Pescara, colpo dalla Croazia. Tre milioni (2 subito e 1 fra un anno) più 500 mila euro bonus in caso salvezza, altri 300 mila in caso di 12° posto: con questa offerta il Pescara ha praticamente chiuso per Ante Vukusic, attaccante dell'Hajduk Spalato, che si è messo in mostra nel preliminare di Europa League contro l'Inter.

Il Genoa ha presentato Tzorvas, portiere greco, lo scorso anno a Palermo. "Ho seguito quanto accaduto nella scorsa stagione - ha detto il nuovo acquisto riferendosi al clima caldo di Genova -, ma per me non è un problema, in porta non ho paura e la pressione dei tifosi non mi crea difficoltà".

Adrian Mutu ha rescisso con il Cesena. Giocherà nell'Ajaccio.

 

Tutti i siti Sky