Caricamento in corso...
31 agosto 2012

Sydney: "Del Piero con noi". Ma l'accordo non c'è

print-icon
del

L'annuncio dell'accordo con Alessandro Del Piero sul sito del Sydney FC

Il Sydney FC annuncia sul sito che Alex ha accettato di mettere a punto i dettagli contrattuali e di giocare con i Blues Sky. Poi la rettifica: "Trattiamo". Da Torino frenano: "Se ne riparla settimana prossima"

Dopo l'annuncio, la frenata. Il  Sydney FC, che in mattinata aveva comunicato l'intesa con Alessandro  Del Piero, dal proprio sito ha chiarito che la fumata bianca e' ancora lontana. "Alessandro Del Piero non ha ancora firmato un contratto con il Sydney FC", ha detto il presidente Scott Barlow. "Le parti hanno  raggiunto l'intesa per incontrarsi a Torino all'inizio della prossima settimana per confermare la possibilità di firmare il contratto", ha aggiunto Barlow con una formula elaborata.

La conferma di Stefano Del Piero. Anche da Torino era arrivata la frenata. "Evidentemente- ha spiegato Stefano Del Piero- sono state travisate aperture vere che noi abbiamo fatto stamattina per analizzare e approfondire il progetto. I dirigenti del Sidney verranno a Torino per sviluppare quello che c'è stato a livello telefonico". Il fratello di Alex ha aggiunto che "la proposta australiana è seria, è stata posta in modo altrettanto serio, ma questo non vuol dire che tutto sia definito. Non si può pensare di chiudere una trattativa a distanza; se riusciremo a sviluppare tutti gli aspetti, Alessandro potrà dire 'ci penso e decido'. È la stessa cosa che abbiamo fatto, ad esempio, con il Sion che abbiamo incontrato in due occasioni".

L'annuncio del Sydney - Il club australiano, dal proprio sito, aveva annunciato l'intesa con il 37enne ex capitano della Juventus. "E' strepitoso per il Sydney FC, per il nostro campionato e per il calcio  australiano. Il presidente Scott Barlow è orgoglioso di annunciare che la leggenda del calcio italiano, Alessandro Del Piero, ha accettato di mettere a punto i dettaglio del contratto con gli Sky Blues dopo aver respinto tutte le altre offerte".

"Alessandro ha deciso di giocare per il Sydney FC e ci sentiamo onorati -ha aggiunto Barlow-. Condividiamo con lui l'entusiasmo perché il suo trasferimento lascerà un'eredità a lungo termine al calcio di questo paese. Voglio ringraziare Tony Pignata e Lou Sticca -ha aggiunto riferendosi agli artefici dell'operazione- per il lavoro straordinario compiuto negli ultimi giorni nei colloqui con Alessandro. Ora, aspettiamo che Tony concluda la trattativa in Italia nei prossimi giorni".

Tutti i siti Sky