Caricamento in corso...
31 agosto 2012

Cavani sposa il Napoli: rinnovo fino al 2017

print-icon
rin

Edinson Cavani mostra ai fotografi la speciale maglia preparata per il rinnovo del contratto

L'attaccante uruguaiano ha firmato un contratto quinquennale con una clausola di rescissione da 60 milioni di euro. Il presidente De Laurentiis: "Piuttosto che prendere un altro giocatore ho preferito dare fiducia a lui e Pandev"

Edinson Cavani resterà al Napoli fino al 2017. La firma è avvenuta davanti ai giornalisti nella conferenza stampa a cui hanno preso parte lo stesso giocatore e il presidente Aurelio De Laurentiis. Il patron partenopeo con la sua solita ironia in una scenetta da film ha prima detto che il giocatore stava per prendere l'aereo per andare a Manchester, subito dopo è entrato l'attaccante uruguaiano ed è arrivato l'annuncio: "La società ha fatto grandi cose - ha detto Cavani - sono felice di rimanere a Napoli".

Cavani ha autografato la sua maglia con la scritta 2017 che verrà messa all'asta e il ricavato andrà in beneficenza. "Invece di prendere un nuovo attaccante ho ritenuto giusto dare una integrazione a Cavani", ha commentato De Laurentiis.

"La scelta di rimanere a Napoli fino al 2017 non è stata dettata solo dai soldi. Quelli sono importanti ma conta molto anche il fatto che siamo in una delle città più belle al mondo, conta il calore che si sente giocando qui, che non ha prezzo". Lo ha detto Edinson Cavani commentando il suo rinnovo di contratto con il Napoli. "Abbiamo messo, - ha aggiunto Cavani - con la mia famiglia, sulla bilancia tutti questi fattori che sono stati determinanti per scegliere di restare in questa città". Cavani non ha voluto pronunciare la parola scudetto ma, parlando dei suoi obiettivi a Napoli ha detto: "Io scendo sempre in campo pensando di poter vincere e di ottenere il massimo. Da quando sono arrivato qui ho sempre pensato a poter vincere qualcosa per lasciare un segno che rimarrà nella storia. La vittoria della Coppa Italia è uno stimolo per cercare di lottare per qualcosa di più importante".

Tutti i siti Sky