Caricamento in corso...
03 settembre 2012

Zenit, Spalletti fa la spesa: acquistati Hulk e Witsel

print-icon
hul

Givanildo Vieira de Souza, meglio noto come Hulk, ha firmato un contratto di 5 anni con lo Zenit. Indosserà la maglia numero 29 (getty)

Il club di San Pietroburgo si rinforza in vista del girone di Champions League in cui incontrerà il Milan. Ufficiale l'attaccante brasiliano, si attende anche il centrocampista belga, che qualche mese fa figurava tra gli obiettivi di mercato dei rossoneri

Lo Zenit San Pietroburgo ha piazzato due colpi sul mercato lusitano: il brasiliano Hulk e il belga Axel Witsel vanno a rinforzare il club russo allenato da Luciano Spalletti. E' stato il quotidiano portoghese A Bola a diffondere la notizia quando la trattativa non era ancora chiusa.
Per quel che riguarda Hulk, Zenit e Porto hanno trovato l'intesa per il cartellino a San Paolo, dove il giocatore è in ritiro con la Seleçao. La clausola rescissoria di Hulk ammonta a 100 milioni di euro, ma il Porto dovrebbe accontentarsi di una cifra lievemente superiore ai 40 milioni. Lo Zenit vuole anche Witsel, trequartista belga del Benfica: la trattativa, in questo caso, non è ancora arrivata al traguardo ma manca solo l'ufficialità.

Tutti i siti Sky