Caricamento in corso...
05 settembre 2012

Del Piero: "Sarà un'avventura splendida". Per lui c'è il 10

print-icon

L'ex capitano bianconero annuncia il passaggio al Sydney Fc: "Giorno speciale: c'è un progetto costruito intorno a me, è la situazione migliore. Tiferò sempre per la Juve, non si cancellano 19 anni di affetto". E "cambia pelle" anche il suo sito internet

"È un giorno speciale per me, diverso". Così Alessandro Del Piero, visibilmente emozionato, ha annunciato ufficialmente il passaggio al Sydney Fc. "Sono felice di dire che ho firmato l'accordo e per i prossimi due anni sarò australiano. Sarà un'avventura splendida e forte. Devo ammettere che alla fine di questo lungo viaggio non poteva esserci situazione e posto migliore".

Perché Sydney? "E' una destinazione che non mi aspettavo. Desideravo confrontarmi con qualcosa di nuovo e ho trovato una squadra che vuole costruire un progetto intorno a me, che è fondamentale. Vado a Sydney con la voglia di offrire quello che ho sempre offerto nella mia carriera: tutto me stesso. Spero che quest'entusiasmo possa aiutare la crescita del calcio australiano. Ho chiesto anche se potremo vincere o no, perché mi sento calciatore al cento per cento: mi hanno detto di sì".

"Sarà bello anche scoprire tutte le novità", continua Del Piero. "Voglio ringraziare tutte le squadre che mi hanno cercato. E' stato un cammino lungo e indispensabile per analizzare quale potesse essere la migliore scelta. Non faccio nomi, ma ringrazio tutti, anche le italiane che mi volevano: è stato anche divertente saltare mentalmente da una città all'altra".

"Tre mesi fa, avrei pensato di scegliere prima", ha detto Del Piero. "E' un mese e mezzo che mi alleno da solo: ci vorrà un periodo per conoscere i compagni e per essere pronto e in forma".

Uno sguardo anche ai 19 anni di Juventus: "Non si dimenticano facilmente tanti anni di cose belle. Continuerò sempre a tifare Juve. Il mio affetto non è terminato quando ho capito che non avrei più giocato in bianconero, né si cancellano gli anni felici". No-comment invece sui rapporti con Andrea Agnelli e su un possibile futuro alla Juve: "Oggi parliamo dell'avventura in un nuovo club e in un nuovo continente...".

AustrAlex avrà il numero 10 - "Tra noi c'è stato subito feeling". Così Tony Pignata, general manager del Sidney, ha spiegato la trattativa con del Piero, che - ha confermato - giocherà con il numero 10, quello portato per tanti anni sulla maglia della Juventus.

La Juve: "In bocca al lupo" - "In bocca al lupo ad Ale Del Piero per la sua nuova avventura al Sydney". La Juventus non dimentica il capitano e, nel giorno della firma per il club australiano, questo è il suo saluto tramite Twitter.

Il sito internet di Alex
- Intanto è già cambiata la veste grafica del sito ufficiale di Alessandro Del Piero. La pagina introduttiva si apre con un "I love Sydney". Il link rimanda alla home page con un articolo introduttivo titolato "Sydney, il futuro è oggi".

Sonia: "Avrei seguito Alex ovunque" -  "Sono contentissima, lo avrei seguito ovunque anche perché ogni scelta di Alex è una scelta ponderata e quindi è una scelta giusta". Così Sonia Del Piero, che insieme a uno dei tre figli ha partecipato alla conferenza stampa. "Sono contenta della scelta fatta -ha aggiunto- anche perché la decisione non è stata presa dal giorno alla notte", ha aggiunto sottolineando che avrebbe preferito che la carriera del marito finisse alla Juve ma aggiungendo anche "va bene cosi"'.

Tutti i siti Sky