Caricamento in corso...
04 dicembre 2012

Real, Ancelotti dopo Mou. In Spagna puntano anche su Loew

print-icon
spo

Ancelotti al posto di Mourinho sulla panchina del Real Madrid? E' l'ipotesi del quotidiano spagnolo Marca (Foto Getty)

Il tecnico italiano sarebbe in pole position in caso di addio dello Special One al club merengue . Ma la stampa iberica ipotizza anche l'arrivo a Madrid dell'attuale commissario tecnico della nazionale tedesca

Carlo Ancelotti è in pole per la panchina del Real Madrid in caso di addio di José Mourinho. Secondo il quotidiano spagnolo Marca l'attuale tecnico del Paris Saint-Germain sarebbe in cima alla lista del presidente della società spagnolo Florentino Perez. Le voci di un possibile divorzio fra Mourinho e il Real si sono intensificate negli ultimi giorni. Il club merengue avrebbe già  iniziato a cercare il sostituto ideale dello Special One, anche se per il momento non c'è ancora stato nessun approccio ufficiale.

Il futuro tecnico, qualora il divorzio con Mourinho dovesse concretizzarsi, sarà scelto personalmente da Florentino Perez. Oltre ad Ancelotti, sarebbero in lizza anche Joachim Loew, attuale ct della Germania, e Marcello Lippi, oggi alla guida del Guangzhou. Ancelotti, che secondo la stampa francese lascerà il club transalpino a fine stagione, è un vecchio pallino di Florentino Perez che già lo voleva al Real nel 2008, anno del suo ritorno alla presidenza del club  blanco.

Loew era stato accostato alla panchina del Real Madrid già qualche mese fa, ma difficilmente lascerà la panchina della Germania  prima dei Mondiali del 2014. Secondo El Pais, che non esclude l'addio di Mourinho già prima della fine della stagione, in corsa per la panchina dei campioni di Spagna ci sarebbe anche Lippi.

Tutti i siti Sky