Caricamento in corso...
05 dicembre 2012

Abramovich in pressing su Guardiola. Ma Pep non apprezza

print-icon
gua

Pep Guardiola pensieroso: il dilemma è se accettare o meno i milioni di Abramovic

Secondo il "Sun", il proprietario del Chelsea starebbe tempestando di chiamate l'allenatore catalano, per convincerlo ad accettare la sua offerta. Attenzioni che al tecnico iniziano a dare fastidio. E la risposta è stata chiara: "Devi aspettare"

Il Chelsea continua a telefonare e Pep Guardiola comincia a stancarsi. Il pressing del club londinese sul tecnico catalano è asfissiante: Roman Abramovich, proprietario dei blues, è pronto a tutto per portare l'ex allenatore del Barcellona allo Stamford Bridge. C'è, però, un problema: Guardiola si sta godendo il suo anno sabbatico a New York e le attenzioni del magnate russo cominciano a diventare moleste.

Secondo il tabloid "The Sun", l'entourage del tecnico ha inviato un messaggio chiaro ad Abramovic: deve mollare la presa e aspettare. Guardiola, 41 anni, è nel mirino di un altro top team della Premier League, il Manchester City, e del Paris Saint-Germain.
Abramovich teme la concorrenza dei campioni d'Inghilterra e del ricchissimo club transalpino: per questo, da 6 mesi, è impegnato in un pressing continuo. Alla fine della stagione 2011-2012, dopo aver vinto la Champions League, il proprietario del Chelsea ha provato a convincere Guardiola: risposta negativa e il miliardario ha dovuto confermare Roberto Di Matteo.
Un mese fa, nuovo assalto: prima di esonerare il tecnico italo-svizzero, Abramovich è tornato alla carica ma è stato respinto. Di Matteo è stato cacciato e al suo posto, con un incarico ad interim fino a giugno, è arrivato lo spagnolo Rafa Benitez.

Intanto, però, il patron del Chelsea ha continuato a telefonare: vorrebbe da Guardiola un impegno verbale o, almeno, un segnale d'apertura. Benitez, già nel mirino di critica e tifosi, ha pochissime chance di mantenere l'incarico anche nel 2013-2014. Le sue quotazioni, però, potrebbero impennarsi se dovesse concretizzarsi l'incubo di Abramovich: Guardiola sulla panchina del City o del Psg.

Tutti i siti Sky