Caricamento in corso...
12 dicembre 2012

Allegri stoppa il Santos: "Robinho resta qui"

print-icon

Il Milan rimanda la lettera al mittente: rifiutata l'offerta per il brasiliano, come conferma l'allenatore rossonero: "Rimane qui, sarà fondamentale per la seconda metà della stagione". Intanto, giovedì scattano gli ottavi di Tim Cup contro la Reggina

Il Santos chiama, o almeno ci prova: "Entro fine settimana chiudiamo per Robinho", avverte il Presidente del club paulista, ma Allegri risponde: "Il giocatore resta al Milan, sarà fondamentale nei prossimi mesi".

Santos alla carica - Dalle parole ai fatti: il Santos, come dichiarato dal suo Presidente Luis Alvaro de Oliveira Ribeiro alla tv 'O Povo' di Fortaleza, ha inviato la proposta ufficiale al Milan: "Abbiamo mandato una richiesta scritta. C'è una differenza tra ciò che il giocatore pretende e quello che la società è disposta a concedere, ma l'accordo si può trovare. Non sarà facile, ma è una battaglia che darà i suoi frutti entro questa settimana. Robinho è determinato a tornare in Brasile, per rientrare al Santos"

Allegri: "Robinho non se ne va" - Dal Brasile all'Italia, il quadro della situazione però è ben diverso: i 6 milioni di euro non bastano, e a confermare la permanenza in rossonero dell'attaccante è direttamente Allegri: "E' normale che Robinho abbia molti estimatori nel mondo, perchè è un campione straordinario. Ma rimane con noi, per essere ancora più importante nella seconda parte della stagione".

Non solo Robinho: squadra in crescita
- La risalita rossonera in campionato è cominciata, e non solo per merito del brasiliano: tutto il gruppo sta ingranando. "Sapevo che potevamo attraversare dei momenti difficili, ma è in questi casi che si tira fuori il meglio. La squadra ha potenzialità, ancora non abbiamo fatto niente, però siamo in crescita. A fine febbraio la squadra sarà in una posizione totalmente diversa". L'avversario di giovedì è la Reggina, per gli ottavi della Coppa Italia: "Questa competizione è importante come sempre, quest'anno ancora di più perchè siamo indietro in campionato. E attenzione, perchè se passiamo il turno credo che ai quarti incontreremo in una partita secca la Juventus, contro cui abbiamo perso".

Tutti i siti Sky