Caricamento in corso...
18 dicembre 2012

Pallotta blinda De Rossi: "La Roma non vuole venderlo"

print-icon

Il presidente dei giallorossi toglie il centrocampista dal mercato escludendo qualsiasi ipotesi di cessione. "Non abbiamo chiamato nessuno e nessuno ci ha fatto un'offerta". Sul futuro: "Lavoriamo a uno stadio di proprietà entro i prossimi 5 anni"

"Non c'è nessuna intenzione di vendere De Rossi, sono solo voci. Non abbiamo chiamato nessuno e nessuno ci ha fatto proposte". James Pallotta, presidente della Roma, risponde così alle domande sull'ipotesi di cedere Daniele De Rossi.  Pallotta partecipa alla conferenza stampa con cui la Roma presenta il nuovo Ceo, Italo Zanzi. "E' divertente vedere a quante squadre abbiamo venduto De Rossi oggi", dice il direttore generale giallorosso Franco Baldini. "L'intenzione non è quella di vendere De Rossi e non posso che confermarlo", aggiunge.

Sul futuro: "Sicuramente l'intenzione è arrivare in Champions League, se non dovesse succedere saremmo molto dispiaciuti", ha detto Pallotta. Idee chiare anche sul tema legato allo stadio di proprietà: "Stiamo cercando di individuare una location, questo è il primo passo. Lavoriamo per un nuovo stadio entro i prossimi 5 anni, ma speriamo di farlo prima", ha concluso.

Tutti i siti Sky