Caricamento in corso...
28 dicembre 2012

Juve in vantaggio su Peluso, Aronica verso Palermo

print-icon
pel

Peluso vicino ai colori bianconeri

Il dg dell'Atalanta conferma che i bianconeri godono di una corsia preferenziale per arrivare al laterale: "Moralmente abbiamo l'impegno di sederci per primi con loro". Per Aronica in rosanero c'è l'intesa su tutto tra Napoli e Palermo

Ancora qualche giorno e poi per Peluso potrebbe arrivare il momento di fare il grande salto: lasciare Bergamo e vestire la maglia della Juventus.
"Il giocatore piace a tante squadre che hanno chiesto informazioni sul suo cartellino", conferma il dg dell'Atalanta, Pierpaolo Marino. "C'è stata una manifestazione d'interesse della Juventus che già la scorsa estate trattò il giocatore. Moralmente c'è l'impegno di sederci per primi con loro".

Marino si augura però che non ci siano altre partenze. "La nostra rosa è abbastanza articolata e completa, assieme a Colantuono, al quale vanno i complimenti per l'anno straordinario dell'Atalanta, valuteremo le opportunità che possono presentarsi magari negli ultimi giorni di mercato. Per noi, comunque, sarebbe già tanto restare come siamo.
Schelotto? E' un giocatore importantissimo per noi, ha dato tantissimo a questa squadra dal punto di vista tecnico e della forza atletica, non vorremmo privarci di lui, ma siamo una società pronta a cedere i giocatori davanti a offerte importanti per il club e per i calciatori stessi".

Ancora non c'è l'ufficialità, ma Aronica al Palermo può considerarsi un affare già fatto. La conferma arriva dall'amministratore delegato del club siciliano, Pietro Lo Monaco: "Per Aronica abbiamo raggiunto le intese su tutto, il discorso è abbastanza assodato, bisogna solo aspettare. Le trattative col Napoli potrebbero non essere finite, qualsiasi giocatore dei partenopei piacerebbe a chiunque. Ma Vargas è già avviato all'estero, so del forte interessamento di una squadra straniera".

Tutti i siti Sky