Caricamento in corso...
31 dicembre 2012

Il Santos torna alla carica: 7 milioni al Milan per Robinho

print-icon
rob

Il Santos è tornato alla carica per Robinho (Foto Getty)

Dopo le parole di Berlusconi sui brasiliani rossoneri ,il club paulista lancia la sua proposta di fine anno: 7 milioni di euro per riavere l'attaccante. Il Milan chiede però 10 milioni per liberarlo

Il Santos torna alla carica su Robinho e lancia la sua proposta di fine anno al Milan: 7 milioni di euro per riavere l'attaccante, che a sua volta, se l'offerta venisse accettata, riceverebbe 300 mila euro di stipendio mensile libero da tasse. Lo rivela oggi la versione online del quotidiano 'Folha de Sao Paulo'.

Sebbene superiore agli standard brasiliani, la proposta non raggiunge le richieste di entrambe le parti: Robinho vuole l'equivalente a 400 mila euro di stipendio libero da tasse, mentre il Milan chiede 10 milioni di euro per liberarlo.

Secondo la stampa verdeoro, questa sarebbe l'ultima offerta del Santos: il club paulista spera che il suo ex giocatore mostri davvero la volontà di tornare in squadra e riduca la sua richiesta di salario, considerata comunque molto al di sopra della media in Brasile.

Tutti i siti Sky