Caricamento in corso...
04 gennaio 2013

Pepito, visite a Villa Stuart. Armero verso Napoli

print-icon

La Fiorentina ha ufficializzato l'acquisto di Giuseppe Rossi dal Villarreal: è lui il primo rinforzo di gennaio di Montella. L'esterno colombiano pronto a lasciare l'Udinese. In Inghilterra, Demba Ba dal Newcastle al Chelsea

Giuseppe Rossi è viola - L'operazione Pepito si è chiusa con successo e l'attaccante sta sostenendo le visite mediche a Roma. La Fiorentina ha ufficializzato sul proprio sito l'acquisto dell'attaccante dal Villarreal sulla base di 11 milioni di euro lordi più 5 di bonus per l'arrivo dell'attaccante attualmente alle prese ancora con un infortunio al ginocchio. Per il giocatore sarebbe già stato definito l'accordo (2,5 milioni a stagione).

"Per Armero al Napoli è fatta" - Lo ha dichiarato il presidente dell'Udinese, Franco Soldati, aggiungendo che ancora non è possibile dare l'ufficialità: "Oggi ci sarà un incontro tra il suo procuratore Claudio Vagheggi e il club, mi auguro che riesca a definire con Bigon e con la nostra dirigenza tutto quello che è già stato discusso". Punto di forza dell'Udinese della scorsa stagione, quest'anno il colombiano ha trovato poco spazio nell'11 di Guidolin. "Lo scorso anno ha avuto una prima parte della stagione eccezionale - ha spiegato Solati - poi dopo essere tornato dal Sudamerica le sue prestazioni sono scese un po' di livello. In questi mesi, complice anche qualche piccolo infortunio, non ha reso per le sue reali possibilità. Sono sicuro che a Napoli farà benissimo e non farà rimpiangere Dossena e dimostrerà il suo valore. Cambiando aria farà sicuramente bene, si ritemprerà e dimenticherà qualche piccola disavventura che ha avuto qui a Udine. Sono sicuro che a Napoli si vedrà un Armero prima maniera. Non so se verrà convocato per Udinese-Inter, molto dipenderà dall'incontro di oggi tra Bigon e Vagheggi". Soldati ha escluso che il Napoli abbia già preso Benatia per la prossima stagione. "Assolutamente, non c'è nulla in corso".

Affari esteri - L'attaccante senegalese (ma nato in Francia) del Newcastle Demba Ba ha firmato un contratto di 3 anni e mezzo con il Chelsea. L'annuncio è stato dato dal club campione d'Europa. L'ammontare della cifra di questo trasferimento non è stato rivelato, ma sembra che i Blues abbiano pagato la cifra della clausola rescissoria presente nel contratto del calciatore, pari a 8,6 milioni di euro.

Demba Ba, 27 anni, era arrivato al Newcastle nel 2011, dopo aver giocato in Belgio nel Mouscron, in Germania con l'Hoffenheim e aver avuto una breve esperienza nel West Ham. Nella classifica marcatori della Premier League in corso è terzo con 13 reti. "Quando il club campione d'Europa ti vuole - ha commentato Ba a proposito del suo trasferimento -, la decisione è facile da prendere. Sono felicissimo, e orgoglioso di me stesso".

Joe Cole torna al West Ham, il club dove cominciò la sua carriera. Il 31enne centrocampista offensivo del Liverpool ha firmato con gli Hammers un contratto di 18 mesi. Cole esordì nel West Ham nel 1999, all'età di 17 anni, prima della consacrazione con il Chelsea che gli valse anche la nazionale inglese.

Il Newcastle ha acquistato il difensore della nazionale francese Mathieu Debuchy dal Lille. Lo ha reso noto il club inglese, senza precisare il costo dell'operazione. Debuchy, 27 anni, ha firmato un contratto per cinque stagioni e mezza.

Tutti i siti Sky