Caricamento in corso...
13 gennaio 2013

Inter, idea Dzeko: "Potrei lasciare il City, ora o a giugno"

print-icon
cit

Nove gol in Premier League per Edin Dzeko, capocannoniere del Manchester City (Foto Getty)

Fanno rumore le dichiarazioni del bosniaco (tra le punte cercate da Moratti), che al People Sunday riconosce la voglia di cambiare aria. Dall'attacco alla panchina: "Via Mancini, arriva Guardiola", scrive il Sun. Falcao strizza l'occhio al Psg

Inter in allerta: Dzeko in partenza - In attesa di fare cassa con la cessione di Sneijder (manca solo il sì del giocatore, che sta trattando con i turchi, mentre Inter e Galatasaray sono già d'accordo), i nerazzurri tengono d'occhio l'intervista rilasciata al People Sunday da Edin Dzeko. "Non ho ancora in testa un club in particolare, ma potrei lasciare il City, già nelle prossime settimane oppure a giugno".

Guardiola pronto a sostituire Mancini - Accordo trovato, secondo il Sun. Il City avrebbe battuto la concorrenza di United, Chelsea, Bayern Monaco e Milan, mentre lo spagnolo diventerebbe l'allenatore più pagato in Gran Bretagna, con 10 milioni di sterline l'anno.

Falcao chiama il Paris Saint Germain - Dalla Liga alla Ligue 1: Radamel Falcao, protagonista in Spagna con la maglia dell'Atletico Madrid, avrebbe invece scelto la Francia: "Il Paris Saint Germain ha un progetto molto ambizioso", dichiara a Telefoot, su Tf1, "e la Francia è un Paese meraviglioso. Ci sono andato e l'ho subito adorata". Come non adorare anche Ibra? "Ha avuto una carriera incredibile. In tutti i campionati in cui ha giocato ha dimostrato di essere un giocatore fuori dal comune. E' fantastico".

Lodi non si muove (almeno a gennaio) - Il presidente del Catania Pulvirenti zittisce le due milanesi, interessate al centrocampista: "Non ho parlato con nessuno. Noi rispettiamo quello che diciamo". Se ne riparla in estate.

Tutti i siti Sky