Caricamento in corso...
23 gennaio 2013

Juve vicina a Lisandro Lopez. Tutti vogliono Drogba gratis

print-icon
lis

Bianconeri a un passo dall'attaccante del Lione. Milan e Lazio tentate dall'ivoriano, che proverà a liberarsi a parametro zero. Allegri apre la porta: "Campioni come lui sono ben accetti". Inter-Paulinho, si intromette il Chelsea

Sembra quasi certo, ormai: la Juve avrebbe trovato il suo rinforzo di gennaio per l'attacco. Si tratterebbe di Lisandro Lopez del Lione, aspettando sempre che Llorente raggiunga la squadra di Conte a giugno, quando si sarà liberato a parametro zero.

Inter-Belhanda: sì, anzi no - "Abbiamo accettato un'offerta di 14 milioni di euro dall'Inter per Belhanda. Il Fenerbahce ha offerto solo 8 milioni, per cui il giocatore andrà ai nerazzurri". A dichiararlo il presidente del Montpellier Louis Nicollin in un'intervista al giornale turco AMK, smentito prontamente poche ore dopo da Marco Branca: "Ci dispiace contraddire il presidente del Montpellier, ma l'Inter non ha mai presentato un'offerta per il suo giocatore Younes Belhanda", ha affermato il direttore tecnico nerazzurro in un comunicato ufficiale apparso sul sito della società.
Il trequartista del Montpellier, classe '90, era già stato alla Pinetina nei mesi scorsi e adesso starebbe spingendo per venire in Italia. L'Inter lo aveva seguito, rinviando però l'operazione a giugno.

Tutti vogliono Drogba... gratis -
Con le trattative per Kakà e Balotelli dichiarate chiuse, il Milan fa un pensierino a Drogba. L'attaccante ivoriano ha inviato una lettera allo Shanghai e adesso vuole forzare la mano, provando a liberarsi a parametro zero attraverso una clausola Fifa. A frenare i rossoneri è soltanto l'ingaggio del giocatore, che chiede 20 milioni lordi per 1 anno e mezzo.
Nei giorni scorsi si era allontanata invece la Juventus, che voleva prima verificare quanto lo svincolo di Drogba dal club cinese fosse un'operazione realmente fattibile e a quali condizioni.
Così, oltre alla pista Milan, si fa largo l'ipotesi Lazio. Lotito sarebbe tentatissimo dall'idea di creare un tandem Klose-Drogba, ma anche in questo caso l'operazione verrebbe avviata soltanto se il giocatore si liberasse gratis.

L'apertura di Allegri - Intanto Allegri, intervistato a Sky Sport24, ha aperto la porta al campione africano, rispondendo così: "Drogba? Campioni come lui sono sempre ben accetti. Galliani sa se si tratta di un'operazione fattibile..."

Kakà forse, Balotelli no - E Galliani è anche l'unico a sapere se la trattativa per Kakà sia definitivamente saltata o meno. Al momento non si intravedono spiragli per il prestito per gli ormai noti motivi fiscali, ma non si esclude un'offerta a titolo definitivo. Il Real ha chiesto circa 18 milioni, il Milan temporeggia perché sa che il problema è del Real (il giocatore pesa parecchio sul bilancio delle merengues, che non l'hanno convocato per la partita di Coppa del Re). Possibile un'offerta rossonera negli ultimi giorni (8-10 milioni), che potrebbe smuovere le acque.
Anche per quanto riguarda Balotelli, Galliani ha escluso un suo arrivo. E’ una trattativa complicatissima per i costi e le richieste attuali del Manchester City (37 milioni), che a differenza del Real Madrid non ha necessità di incassare.

...intanto Balo vende casa - Per la stampa inglese, però, l'affare sembra destinato a farsi. Le chance di vedere Supermario in rossonero aumentano dopo l'annuncio con cui l'attaccante del Manchester City ha affittato la sua casa nel Cheshire. L'abitazione, come scrive il Daily Mail, è a disposizione alla modica cifra di 13.495 sterline al mese, circa 16mila euro. Il tabloid evidenzia che Balotelli avrebbe mantenuto alcune proprietà in Italia, acquistate quando giocava per l'Inter. La casa inglese che il calciatore ha messo in affitto dispone di una camera matrimoniale con bagno, altre tre camere da letto e tre bagni, una piscina e una palestra. In più, una sala multimediale dotata di un enorme schermo televisivo.

Inter-Paulinho, si intromette il Chelsea - In casa Inter, sono in uscita Duncan (destinazione Livorno) e Bianchetti (Verona): entrambi hanno lasciato il ritiro. Un emissario nerazzurro, intanto, sarebbe a Santiago per cercare di capire se sia possibile prendere Nico Castillo dell'Universidad de Chile, classe '93, uno dei talenti che si stanno mettendo in luce al Sub20.
L'affare Paulinho si complica, specie adesso anche il Chelsea sembra fortemente interessato.

Inter, obiettivi giovani - Idea di scambio Mariga-Valdes con il Parma, che non è convinto. L'agente di Longo è in Spagna per parlare con l'Espanyol. Il ragazzo domenica ha fatto bene, e ora si valuta un suo possibile rientro.
Il Southampton insiste per Coutinho: l'Inter ha già rifiutato 10 milioni, gli inglesi potrebbero rilanciare con un'offerta di 12. Piace anche Valber Huerta, difensore della nazionale cilena al Sub20, sul quale c’è anche l’Udinese: costa 2,5 milioni di dollari.
Proposti all'Inter Kuciak, portiere della nazionale slovacca (costa 800 mila euro), Biglia, centrocampista dell’Anderlecht che in un’intervista ha confermato l’interessamento dei nerazzurri e Jonas, classe 1987, terzino del Vasco da Gama.

Hernanes rinnova? - "Profeta" in scadenza nel 2015. Guadagna 3,2 lordi bonus compresi: la Lazio vuole proporre un aumento a 3,5 lordi sempre bonus compresi, lui vorrebbe salire a 4 milioni lordi solo come base di partenza. La differenza è ampia: il rinnovo o meno si gioca su queste cifre.
Nel frattempo, non arrivano offerte per Zarate, un problema, dato che continua a guadagnare 3 milioni netti. Foggia verso l'Al Wasl (in vantaggio), ma sta parlando anche con Panathinaikos e Trabzonspor. Anche la Reggina lo ha chiesto, ma non vuole scendere in B.

Formica al Palermo - Il Palermo Calcio ha acquistato dal Blackburn Rovers Football Club l'attaccante Mauro Abel Formica. Il calciatore argentino, classe 1988, sarà già da domani a disposizione dello staff tecnico rosanero.

Napoli: fatta per Miranda - Il Napoli ha preso con l'Udinese Miguel Medina Miranda, 19 anni, centravanti del Paraguay: rientra nell’operazione Armero. Formalizzata un'offerta di 3 milioni per Radosevic. l'Hajduk Spalato chiede 3,3 milioni e domani c'è l'incontro tra le società. Potrebbe inserirsi l'O.Marsiglia, ma il Napoli è pronto a chiudere.

Affari viola - Fiorentina: fatta per Wolski, c'è un forte interesse per Compper, difensore centrale dell’Hoffenheim in scadenza a giugno (arriverebbe a costo zero). Per Giuseppe Rossi da giovedì comincia il lavoro sul campo: positivo l'esito dei controlli al ginocchio, la riabilitazione del nuovo acquisto continuerà ancora per qualche settimana a New York, prima di poter completarla a Firenze.

Tutti i siti Sky