Caricamento in corso...
08 marzo 2013

Manchester, Rooney e Ferguson United: "Resterà qui"

print-icon
roo

Wayne Rooney e Alex Ferguson durante una sessione di allenamento a Carrington (getty)

Sir Alex ha smentito le indiscrezioni degli ultimi giorni, alimentate dai media inglesi dopo l'eliminazione per mano del Real Madrid negli ottavi di Champions: "Wayne sarà qui anche l'anno prossimo e su questo avete la mia parola"

Alex Ferguson ha smentito le voci su una volontà del Manchester United di cedere Wayne Rooney a fine stagione. "Non c'è assolutamente alcun problema, sarà qui anche l'anno prossimo e su questo avete la mia parola", ha dichiarato il tecnico scozzese. Ferguson ha assicurato che con il 27enne attaccante inglese "non ci sono problemi di alcun tipo e sicuramente sarà coinvolto nella sfida di domenica all'Old Trafford (contro il Chelsea nei quarti di Fa Cup, ndr)". I media inglesi avevano parlato di una possibile cessione di Rooney dopo che nella sfida di Champions contro il Real Madrid gli era stato preferito Danny Welbeck.

Liquidando le voci di divorzio a fine stagione come "fasulle", Sir Alex ha spiegato l'esclusione di Wazza dall'11 titolare contro il Real Madrid martedi' scorso come "una scelta puramente tattica". "Dovevamo fermare Xabi Alonso e ripartire. Ho lasciato fuori anche Shinji Kagawa dopo una tripletta, pensavo di ricevere più critiche". Per la prima volta Ferguson ha anche parlato della controversa espulsione di Nani, decisiva nella sfida di Champions League. Dopo la sconfitta con le merengues Ferguson aveva preferito evitare di parlare con la stampa. "E' stata la terza volta che siamo stati eliminati da una decisione arbitrale, non è facile da accettare", ha dichiarato.
In vista della partita di domenica di Fa Cup contro il Chelsea, Fergie ha però confermato che Rooney sarà della partita, rifiutandosi però di specificare se partirà titolare. "Perché dovrei avvantaggiare i miei avversari rivelando la formazione in anticipo? Una cosa è certa, Wayne ha bisogno di giocare per recuperare la miglior forma", ha concluso il manager dello United.

Tutti i siti Sky