Caricamento in corso...
23 marzo 2013

Il ritorno dell'Imperatore: Adriano si offre al Palmeiras

print-icon
adr

Adriano sembra voler "mangiare" il pallone: per convincere il Palmeiras dovrà dimostrare di essere tornato in forma (getty)

L'ex interista, licenziato per giusta causa dal Corinthians nel 2012 e rifiutato dal Flamengo, ha cercato il club di San Paolo, che si è detto interessato. "Se dimostrerà di essere tornato in forma potremmo prenderlo senza problemi"

L'Imperatore potrebbe tornare, per l'ennesima volta. L'ex interista Adriano si è infatti offerto al Palmeiras, e il club simbolo della comunità italiana di San Paolo potrebbe essere interessato.

Da Ginevra, dove si trova con la Selecao come capo-delegazione, il presidente del Palmeiras Paulo Nobre ha confermato che è stato il 31enne ex attaccante di Inter, Parma e Roma ad offrirsi. "Ci ha cercato per farci sapere che vorrebbe venire da noi - ha detto Nobre - e se dimostrerà di essere tornato in forma potremmo prenderlo, senza alcun problema". "Lui deve fare il primo passo - ha aggiunto - poi il Palmeiras gli starà accanto".

Adriano è stato licenziato per giusta causa, dopo aver saltato numerosi allenamenti, dal Corinthians nel marzo del 2012 e da quel momento si allena in alcune palestre di Rio de Janeiro. Nei mesi scorsi era stato vicino al ritorno nel Flamengo, poi però la dirigenza del club carioca gli aveva fatto capire di non volerlo.

Tutti i siti Sky