Caricamento in corso...
17 aprile 2013

Cavani, il prezzo è "70 milioni". Il Bayern ci prova

print-icon
cav

Tutte le big d'Europa sulle tracce del Matador. Chi scucirà i 70 milioni necessari? (foto getty)

Il procuratore del Matador parla del futuro dell'attaccante del Napoli: "Lui ha voglia di vincere, quindi è giusto che si chieda quali sono le aspettative del suo club". Sirene tedesche: Guardiola lo vuole in Germania

Il tira-e-molla è appena iniziato. L'interrogativo che tormenta i tifosi del Napoli è sempre lo stesso. Cavani resta?
"Edinson non ha mai detto di voler lasciare il Napoli", è la dichiarazione con cui Claudio Anellucci, procuratore del Matador ha provato a far chiarezza sul suo futuro.

"Fa piacere pensare che ci sia tutto questo interesse su di lui, significa che sta facendo molto bene. Il presidente De Laurentiis ha parlato di settanta milioni - ha continuato Anellucci - e credo anch'io che questa possa essere la giusta valutazione del giocatore".

Cavani è ambizioso, ha una gran voglia di vincere e gli piacerebbe farlo con la maglia del Napoli se la società creerà le condizioni per riuscirci. "Parlarne adesso è pramaturo - ha concluso Anellucci - ma credo sia giusto che un giocatore come Cavani abbia voglia di vincere, quindi chiedersi quali siano le aspettative del proprio club per il futuro è più che normale".

Il Bayern ci prova - Pep Guardiola ha scelto Edinson Cavani. Dalla scorsa estate, ovvero da quando ha cominciato a trattare con il Bayern Monaco, il tecnico spagnolo ha messo in cima alla lista dei rinforzi richiesti l'attaccante uruguaiano del Napoli. Secondo la stampa tedesca il club sarebbe pronto a versare 55 milioni di euro per il cartellino del "Matador", una cifra che non sarebbe sufficiente vista la clausola rescissoria di 63 milioni ma anche l'interessamento del Mancity e del Chelsea e del Real Madrid che sarebbe disposto a fare follie per avere il 26enne bomber.

Tutti i siti Sky