Caricamento in corso...
05 maggio 2013

Ronaldo-United, a volte ritornano. Benitez verso lo Schalke

print-icon
cri

L'asso del Real Madrid non esclude un clamoroso ritorno al Manchester United, alla corte di Sir Alex Ferguson (Foto Getty)

La stampa inglese non esclude il clamoroso ritorno del portoghese a Manchester, acquisto che sarebbe supportato dalla famiglia Glazer. In Germania la squadra della Ruhr, complice l'ascesa di Bayern e Borussia, insegue l'allenatore del Chelsea

Nell’estate del 2009 Cristiano Ronaldo salutò Manchester accettando la destinazione madrilena, sponda blanca. Un trasferimento da 80 milioni di sterline. Questa estate il talento portoghese potrebbe ripercorrere la stessa tratta con un clamoroso ritorno nella terra d’Albione. Lo rivela il Daily Star, quotidiano britannico, secondo il quale l’attaccante del Real Madrid sarebbe disposto a sposare nuovamente la causa del Manchester United, con il benestare del magnate Malcolm Glazer. Su quest’ultimo punto è particolarmente ottimista Sir Alex Ferguson che, conscio dell’appoggio dei proprietari del club, accarezza un acquisto di rilievo nella finestra di mercato estiva.

Contatti già avanzati sull’asse Manchester-Madrid – Pare che le basi per il ritorno di Cristiano Ronaldo siano fissate sui 65 milioni di sterline, prezzo che aggirerebbe gli ostacoli finanziari derivanti dal suo ingaggio e dagli sponsor. Tuttavia, avendo ancora due anni di contratto con le merengues, la firma del portoghese sarebbe meno proibitiva nella prossima stagione. Senza dimenticare che le voci di mercato coinvolgono in Red Devils anche Robert Lewandowski e un altro protagonista del Real Madrid, Angel Di Maria. Ma la tesi del connubio Ronaldo-United è adottata anche dal The Sun, il quale ritiene che la società inglese sia disposta a sborsare fino a 120 milioni di euro per rafforzare il proprio organico. E Cristiano Ronaldo sarebbe una priorità.

Un altro tecnico spagnolo in Germania? – Sulle orme di Pep Guardiola, anche Rafa Benitez potrebbe parlare tedesco nel prossimo campionato. Parola del Daily Mail, tabloid britannico, che individua la Germania come nuova prestigiosa meta per i manager europei. In virtù dello strapotere continentale di Bayern Monaco e Borussia Dortmund, anche lo Schalke 04 sogna un allenatore che renda brillante l’altra squadra della Ruhr. Con un passato sulle panchine di Valencia, Liverpool ed Inter, ma attualmente al Chelsea, Benitez è un chiaro obiettivo per i blu di Gelsenkirchen. Analogamente al Paris Saint Germain, quanto mai lontano dalla conferma di Carlo Ancelotti.

Tutti i siti Sky