Caricamento in corso...
09 maggio 2013

United-Moyes, è fatta: sei anni di contratto

print-icon
moy

L'immagine comparsa sulla pagina Facebook del Manchester United con l'invito a mandare un messaggio di benvenuto a David Moyes

L'annuncio arriva dagli stessi Red Devils. Il 50enne manager scozzese, che a fine stagione lascerà l'Everton dopo oltre 11 anni, prenderà il posto di Alex Ferguson che ha comunicato la decisione di ritirarsi

David Moyes è il nuovo allenatore del Manchester United. L'annuncio arriva dagli stessi Red Devils. Il 50enne manager scozzese, che a fine stagione lascerà l'Everton dopo oltre 11 anni, prenderà il posto di Alex Ferguson che ha comunicato la decisione di
ritirarsi
. Per Moyes sei anni di contratto.

L'annuncio dell'Everton - L'Everton, attuale club di Moyes, ha annunciato la separazione dal tecnico alla fine della stagione. "Il presidente, per conto del club - si legge nel comunicato dell'Everton - vuole ringraziare David per il suo enorme contributo dato all'Everton sin dal suo arrivo nel marzo 2002. E' stato un manager incredibile. Durante la sua avventura a Goodison Park, David ha guidato la squadra in oltre 500 occasioni, incluse quattro campagne in Europa. Le sue ultime due partite come allenatore dell'Everton saranno le ultime due di Premier League contro West Ham e Chelsea. I dirigenti dell'Everton cominceranno subito la ricerca di un sostituto".

La notizia sul sito dello United - La conferma che Moyes è il sostituto di Ferguson era stata già diffusa per errore sui social network direttamente dal Manchester United prima dell'annuncio ufficiale. Sulla pagina Facebook dei Red Devils era comparsa un'immagine con la scritta 'inviate il vostro personale benvenuto al nostro nuovo manager David Moyes'. La pagina, però, è sparita dopo qualche secondo. Il Manchester United, come riferisce la Bbc, non ha saputo spiegare come sia avvenuta la pubblicazione della pagina.

Chi è l'erede di Fergie - David William Moyes è nato a Glasgow il 25 aprile del 1963. Scozzese come il suo predecessore, Ferguson, riceve da sir Alex un'eredità che sarà difficilissimo gestire, in termini di successi e di carisma. La carriera di Moyes, come calciatore, inizio' nel 1980 con la maglia del Celtic, la blasonata squadra della sua città natale. Dopo aver militato in diversi club britannici, lo scozzese chiuse la carriera agonistica nel 1998, passando da centrocampista ad allenatore del Preston North End, un club inglese del Lancashire che ha guidato fino al 2002, prima di passare all'Everton, sulla cui panchina è rimasto ininterrottamente fino all'annuncio odierno.

Tutti i siti Sky