Caricamento in corso...
16 maggio 2013

Il Psg vuole Ronaldo. Ancelotti: "Resto al 50%"

print-icon
anc

Ancelotti con lo staff del Psg, resterà in Francia? (Getty)

Intrigo sull'asse Parigi-Madrid. Le merengues vorrebbero l'italiano come nuovo allenatore ma i francesi non vogliono liberarlo senza una contropartita e per questo stanno preparando una super offerta per l'attaccante portoghese: 18 milioni all'anno

Il Psg non molla la presa su Cristiano Ronaldo. Secondo il sito del quotidiano francese "L'Equipe" il club parigino è pronto a offrire un ingaggio da 18 milioni netti a stagione al fuoriclasse portoghese del Real Madrid. Il cartellino di Ronaldo ha una valutazione di 100 milioni di euro, ma il club "blanco" potrebbe aprire una trattativa visto l'interesse per il tecnico del Psg, Carlo Ancelotti.

Proprio l'allenatore italiano, infatti, non esclude nulla. Potrebbe rimanere al Psg, andar via per un altro club (magari il Real Madrid), ma anche restare fermo per un anno. E' questo lo scenario che disegna il tecnico campione di Francia in un'intervista rilasciata a "L'Equipe", Ancelotti spiega che intende "rimanere a Parigi" ma che ci sono cose da chiarire con il presidente Nasser Al-Khelaifi che incontrerà nelle prossime 24 ore. "Certo che c'è una possibilità che resti, ma anche che mi riposi, oggi siamo al 50% - ha spiegato l'allenatore italiano - qui mi sono ambientato bene e io non sono una persona che ama i cambiamenti".

E ha aggiunto: "Ci sono rimasto male quando ho dovuto lasciare il Chelsea e se dovessi andar via da Parigi, inevitabilmente sarò un po' triste. Per adesso voglio solo chiarire alcune cose, tutto quello che è successo in questa stagione, ho trascorso un anno con tante cose belle e altre meno belle". Per Ancelotti si parla insistentemente di un futuro al Real Madrid. "Non ho visto nessuno, né il direttore sportivo né il presidente del Real", ha assicurato l'ex tecnico del Milan che ha anche smentito le indiscrezioni sulla presunta proposta di Alex Ferguson che gli avrebbe offerto la panchina del Manchester United.

Ipotesi Capello - Sempre "L'Equipe" insiste nell'accostare il nome di Fabio Capello al Psg. Se davvero Carlo Ancelotti dovesse andar via, l'attuale ct della Russia potrebbe prenderne il posto alla guida dei neo-campioni di Francia. Capello ritroverebbe il ds Leonardo, ma anche i giocatori Ibrahimovic e Beckham, con tutti e tre ha già lavorato rispettivamente come tecnico del Milan, della Juve e della nazionale inglese. Vicino alla qualificazione ai Mondiali del 2014 con la Russia, secondo "L'Equipe" Capello avrebbe una clausola rescissoria di 3 milioni di euro e sarebbe pronto ad ascoltare la proposta dei francesi.

Tutti i siti Sky