Caricamento in corso...
22 maggio 2013

Seedorf nuovo tecnico del Milan? La Curva Sud lo boccia

print-icon

Attraverso un comunicato apparso sul proprio sito Internet, il settore della tifoseria rossonera si discosta dal nome dell'olandese per la panchina e mostra solidarietà ad Allegri: "Squadra ad allenatore affermato, non a persone senza esperienza tecnica"

Prosegue il dibattito sulla futura panchina del Milan, ma non solo tra gli addetti ai lavori. La Curva Sud rossonera, attraverso il proprio portale web, ha velatamente bocciato la candidatura di Clarence Seedorf al timone tecnico del club. L’olandese, per dieci stagioni tra le fila del Diavolo, è tra i candidati per raccogliere l’eredità di Massimiliano Allegri quanto mai lontano da una permanenza a San Siro. Nei confronti del tecnico toscano, invece, la torcida rossonera ha espresso un appoggio solidale.

Le parole della Curva Sud – Memori delle dolorose partenze estive in luogo di un progetto votato alla linea verde, la tifoseria ha innanzitutto ricordato il sostegno nel difficile avvio di campionato, culminato poi con il terzo posto attraverso il lavoro di Allegri e i valori aggiunti El Shaarawy-Balotelli. Comprendendo le scelte presidenziali riguardo alla guida tecnica, la Curva Sud afferma che “dobbiamo ripartire quantomeno dando la squadra in mano a un allenatore affermato e non certo a persone come Seedorf (che non ce ne voglia) o altri che hanno zero esperienza in panchina”, in vista, come sottolineato, del delicato preliminare estivo di Champions League. Il comunicato nei seguenti termini: “Noi chiediamo che venga almeno rispettato il Milan come istituzione e i suoi tifosi, con delle scelte non legate al momento ma con la prosecuzione (se non con Allegri che appoggiamo fermamente,  almeno con un vero allenatore) di quel progetto che un anno fa abbiamo deciso di sostenere contro tutto e contro tutti”.

Tutti i siti Sky