Caricamento in corso...
11 luglio 2013

Milan, porte chiuse per Ljajic. Galliani: "Resta Robinho"

print-icon

A margine della presentazione della nuova maglia , l'ad rossonero ha confermato la permanenza del brasiliano a Milanello. Di conseguenza, è escluso l'approdo dell'attaccante della Fiorentina, mentre Honda è atteso da gennaio 2014

Galliani a tutto mercato, nel corso della presentazione delle maglie della prossima stagione. Chi la vestirà di sicuro è Robinho: "Voglio sottolineare che non ha mai chiesto di essere ceduto: ha chiesto di tornare a casa, ovvero nella città di Santos. Non è stato raggiunto un accordo economico con il club brasiliano, ora lui è ben felice di restare con noi. Con calma chiuderemo il rinnovo".

Robinho sì, Ljajic no - Resta di sicuro Robinho e quindi non arriva Ljajic: "Abbiamo sette giocatori, siamo qualitativamente e numericamente al completo", taglia corto Galliani. Per Honda appuntamento a gennaio: "Il suo contratto con il Cska scade il 31 dicembre, è legittimato a trattare con qualsiasi altra società e mi auguro che da gennaio possa venire con noi". Nessun arrivo neanche in difesa: "Abbiamo preso Vergara, quindi siamo coperti, è uscito Yepes ed è entrato lui. Resta senza padrone la maglia n.9: "Per il momento non verrà assegnata, è la maglia che hanno avuto Van Basten, Weah, Inzaghi, aspettiamo".

Tutti i siti Sky