Caricamento in corso...
04 marzo 2014

Puyol-Barcellona, addio a fine stagione dopo 15 anni

print-icon

Il 35enne difensore azulgrana ha annunciato che lascerà il club al termine del campionato a causa dei troppi infortuni maturati negli ultimi mesi. Dal 1999 in prima squadra, il leader del Barça rinuncerà ai rimanenti due anni di contratto

Dalla prossima stagione Carles Puyol non vestirà più la maglia del Barcellona. Il leader dei catalani, 35 anni dei quali 15 spesi nella prima squadra azulgrana, ha annunciato in conferenza stampa che lascerà il club al termine del campionato.

“Dopo tutti questi infortuni, mi è costato molto recuperare ad un buon livello, più di quanto pensassi” ha spiegato Puyol, che sul suo futuro professionale ha replicato: “Non termino oggi, restano tre mesi e prossimamente convocherò un’altra conferenza stampa per rispondere a tutte le domande. Ora ho bisogno di riposare e poi vedremo cosa succede”.

Puyol, che rinuncerà così ai due anni rimanenti di contratto, saluterà definitivamente il Barça il prossimo 30 giugno. Il difensore catalano vanta il secondo migliore palmarès nella storia del calcio spagnolo con 21 titoli, secondo solo al compagno di squadra Xavi che vanta una Liga in più.

Mls o Qatar le probabili destinazioni di Puyol prima del ritiro dal calcio giocato che, oltre ai trofei, in carriera gli hanno procurato qualcosa come 36 infortuni in 15 anni di Barcellona. In maglia azulgrana ha accumulato 593 partite.

Tutti i siti Sky