Caricamento in corso...
19 maggio 2014

Parma in Europa, Ghirardi spera nel futuro con Donadoni

print-icon
don

Il Parma andrà in Europa: Ghirardi attende conferme dal suo allenatore Donadoni (Foto Getty)

Dopo la conquista del sesto posto così il presidente dei ducali: "Donadoni via da Parma? Al momento non c'è alcun segnale. Ora il mister andrà a giocare a golf, io in Cina per lavoro e quando ci rivedremo mi auguro non ci siano sorprese"

Il Parma ha appena riconquistato l'Europa dopo 8 stagioni ma a festeggiare il ritorno dei ducali, proprio nell'anno delle 100 candeline della società, potrebbe mancare uno dei principali protagonisti della grande stagione, Roberto Donadoni. "Spero che resti con noi, ha ancora un anno di contratto. Ora, voglio godermi questa cavalcata. Per una piccola realtà che cinque anni fa è partita dalla Serie B non era semplice, non mi rendo ancora conto di quello che abbiamo fatto". Questo il Ghiradi-pensiero post sbornia europea.

Già oggi il tema mercato, nello specifico, quello legato all'allenatore, è all'ordine del giorno. "Donadoni via da Parma? Al momento non c'è alcun segnale, con lui stiamo bene. Ora il mister andrà a  giocare a golf, io in Cina per lavoro. Quando ci rivedremo mi auguro non ci siano sorprese". La sorpresa potrebbe essere quella di vedere Donadoni sulla panchina del Milan, per il post Seedorf, anche se l'allentore è legato al Parma da un altro anno di contratto. "Se ci saranno novità le affronteremo da uomini", è il commento al possibile addio dell'allenatore del miracolo-Parma del patron gialloblu.

Tutti i siti Sky