Caricamento in corso...
02 giugno 2014

Berlusconi: "Balo resta? Non abbiamo ancora deciso"

print-icon

In visita all'infortunato Montolivo il presidente del Milan ha dribblato le domande di mercato. Sulla scelta di Inzaghi come nuovo allenatore: "Decideremo in consiglio". Sull'ipotesi di una cessione di SuperMario: "Non è stata presa alcuna decisione"

"Bisogna che il commissario tecnico imponga a Balotelli di fare il centravanti": così il presidente del Milan Silvio Berlusconi, in visita a Riccardo Montolivo, ha risposto a chi gli domandava come vedesse l'attaccante del Milan in Nazionale al Mondiale. L'ex premier ha poi ricordato quando un giorno ha tenuto a rapporto Balotelli spiegandogli che per fare gol e vincere deve stare vicino alla porta".

Quanto al futuro di Balotelli in rossonero e della scelta del nuovo allenatore: "Adesso stiamo convocando il consiglio del Milan e in quella sede decideremo - ha spiegato il presidente del Milan a chi gli chiedeva se sarà Pippo Inzaghi a sedere sulla panchina rossonera - Balotelli resterà davanti a un'offerta importante? Siamo ancora lontani da prendere decisioni, stiamo valutando la possibilità di nuovi atleti ma aspettiamo che ci sia il nuovo allenatore".

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

IL PUNTO DI GIANLUCA DI MARZIO

TUTTI I VIDEO DEL MERCATO

Tutti i siti Sky