Caricamento in corso...
23 agosto 2014

Chi dopo Balo: le schede dei candidati alla successione

print-icon
com

Jackson Martinez, Destro, Torres, Falcao, Soldado: sono loro gli indiziati per il dopo Balotelli

Jackson Martinez, Destro, Torres, Falcao, Soldado: uno di loro, quasi certamente, sarà il sostituto di SuperMario al centro dell'attacco del Milan. Sogni, suggestioni e affari più o meno difficili, ognuno con i suoi pro e contro: l'analisi caso per caso

Adriano Galliani ha compilato la lista, con l'ok di Pippo Inzaghi. E adesso, ceduto Mario Balotelli al Liverpool, si prepara a reinvestire e ha già iniziato a bussare a qualche porta. Non fidatevi dei "no secchi" e delle porte che gli hanno chiuso in faccia alla prima scampanellata: fa tutto parte del gioco. Un gioco che, alla fine di agosto, avrà portato quasi sicuramente al Milan uno di questi attaccanti:


JACKSON MARTINEZ



età: 27 anni
club di appartenenza: Porto
valutazione: 35 milioni

Il primo della lista, il preferito dalla dirigenza e dall'allenatore. A Inzaghi piace perché sa farsi sentire in area di rigore, ma allo stesso tempo ama svariare su tutto il fronte d'attacco. L'ideale, per i movimenti che richiede lui al tridente.

PRO: è sicuramente un attaccante abituato a segnare: 46 reti in 60 partite nelle ultime due stagioni al Porto. Finalizza ma sa dialogare con i compagni, bravo con entrambi i piedi, forte di testa (è alto 1.88): sembra non gli manchi nulla.
CONTRO: trattare con il Porto non è mai semplice. Il club portoghese non svende mai i suoi gioielli e raramente viene incontro alle esigenze degli acquirenti. Galliani ha già incassato un primo "no", ma il fatto che i Dragoes si stiano cautelando seguendo Aboubakar del Lorient è più che un indizio. Il costo è al momento l'ostacolo maggiore. Da valutare poi l'impatto con la serie A: in Europa si è misurato solo con il campionato portoghese.


MATTIA DESTRO



età: 23 anni
club di appartenenza: Roma
valutazione: 25 milioni

La Roma se lo tiene stretto e ha già chiuso le porte in faccia a Wolfsburg e Chelsea, prima che arrivasse la telefonata di Galliani. Dopo un primo anno difficile in giallorosso, Garcia sembra aver capito come valorizzarlo.

PRO: l'idea di un attaccante giovane su cui poter lavorare stuzzica Inzaghi; nonostante ciò, Destro conosce già bene la serie A. Ex della "cantera" dell'Inter, come Balotelli: sarebbe l'ennesimo piccolo sgarbo ai cugini.
CONTRO: al momento, le condizioni della Roma, già alle prese con la grana Benatia. Sabatini non accetta l'idea del prestito. Tatticamente si inserirebbe bene nel sistema di Inzaghi, ma deve ancora dimostrare di essere un attaccante capace di assicurare 15-20 gol giocando titolare in una grande squadra: l'ultima stagione alla Roma (13 gol in 20 partite) è un buon indizio ma non basta.


FERNANDO TORRES



età: 30 anni
club di appartenenza: Chelsea
valutazione: 10 milioni

I Blues lo cederebbero senza problemi: per Mourinho è ai margini del progetto, mentre Inzaghi lo accoglierebbe a braccia aperte.

PRO: giocatore di caratura internazionale, nonostante la flessione degli ultimi anni. Riportarlo ai suoi livelli è una scommessa affascinante: se Inzaghi ce la facesse guadagnerebbe un bomber di primissimo piano.
CONTRO: non è detto che torni quello visto nell'Atletico Madrid e nel Liverpool. Costa poco ma il suo ingaggio pesa come un macigno (8 milioni): serve un aiutino da parte del Chelsea.


RADAMEL FALCAO



età: 28 anni
club di appartenenza: Monaco
valutazione: 55 milioni

Qui serve una "magia" in stile Galliani. Affare quasi impossibile anche solo da pensare, ma non va dimenticato come l'ad rossonero seppe sfruttare il mal di pancia dell'Ibrahimovic blaugrana per portarlo al Milan a prezzo di saldo.

PRO: fosse per lui, la sua avventura al Monaco sarebbe già terminata da un po'. Il club del Principato ha ridimensionato squadra e ambizioni, e la cosa non va giù al "Tigre", che si aspettava di essere capitato in una favola stile-Psg. E' tra i primi 5 attaccanti al mondo: non serve aggiungere altro.
CONTRO: se proprio dovesse lasciare il Monaco (e bisogna vedere a che prezzo), la Juventus si è già mossa per tempo e gli assicurerebbe la vetrina della Champions.


ROBERTO SOLDADO




età: 29 anni
club di appartenenza: Tottenham
valutazione: 15 milioni

Ipotesi tutto sommato low-cost che il Milan tiene come pista di emergenza. Lui è in uscita dal Tottenham e gradirebbe senza dubbio la soluzione rossonera.

PRO: il costo del cartellino. E una buona propensione al gol: a parte l'ultima stagione in Premier, nei precedenti 3 anni al Valencia non è mai sceso sotto quota 17.
CONTRO: lo scarso appeal. Non è certo il colpo con cui si può riempire il vuoto lasciato da Balotelli che, nonostante il rapporto di odio-amore, era ritenuto dai tifosi un campione da Milan.

Tutti i siti Sky