Caricamento in corso...
30 dicembre 2014

Psg-Inter, primo contatto per Lavezzi. Blanc: "Sarà multato"

print-icon
bla

Primo approccio in Marocco tra Inter e Psg per Lavezzi (Foto Getty)

In occasione dell'amichevole in Marocco, i nerazzurri hanno cercato di capire le possibilità di prendere il Pocho. Risposta fredda. L'allenatore francese: "Lui e Cavani? Non so se partono". Fiducia per Podolski ma Wenger: "L'Inter? Non fa sul serio"

INTER - Nel giorno di Psg-Inter, l’amichevole di lusso a Marrakech vinta dai francesi per 1-0, c’è stato un primo contatto per Lavezzi. In un pranzo istituzionale, tra le dirigenze delle due squadre, i nerazzurri hanno provato a capire quali sono le possibilità che il Pocho possa abbandonare già a gennaio Parigi. La prima risposta è stata abbastanza fredda: i campioni di Francia sono fiduciosi e hanno fatto capire che proveranno a ricucire il rapporto con l’attaccante argentino. Per questo motivo la dirigenza nerazzurra resta alla finestra, in attesa di capire cosa succederà. Al termine dell’amichevole vinta dal Psg contro l’Inter, Laurent Blanc si è espresso con termini molto duri nei confronti oltre che del Pocho, di Cavani: "Saranno con noi a partire dalla mattina del 2 gennaio. Il club prenderà delle decisioni nei loro confronti". I due in partenza? "Non lo so se partono, a oggi non posso dire nulla" ha aggiunto l’allenatore. Su Lavezzi non è da escludere neanche un romantico ritorno al Napoli, ma l’attaccante valuta anche la pista Inter. A Lavezzi piacciono entrambe le idee, la Serie A lo affascina ancora.

Podolski, braccio di ferro sul prestito - A prescindere dal suo arrivo, l’Inter porta avanti la trattativa per Podolski. Dalla dirigenza nerazzurra filtra ottimismo. C’è un braccio di ferro con l’Arsenal sui sei mesi di prestito (Wenger vorrebbe una cifra per lasciar partire l’attaccante campione del mondo). L’Inter non è d’accordo. Wenger, in giornata, aveva tentato di allontanare il tedesco da Milano: “Lukas è un giocatore dell’Arsenal e voglio che resti, l’interesse dell’Inter è una barzelletta, non è serio”.

ROMA - Destro reclama più spazio, ma Garcia difficilmente lo lascerà partire a gennaio. Possibile invece che l'attaccante abbandoni la capitale a giugno. Vicino il riscatto di Leandro Paredes dal Boca Juniors per 4,5 milioni di euro. Due giocatori in uscita: Salih Uçan vicino al prestito all’Atalanta e Antonio Sanabria nel mirino del Genoa.

GENOA - La squadra di Gasperini cerca una punta dopo l’addio di Pinilla. Il favorito in questo momento è Facundo Ferreyra, argentino con passaporto italiano del Newcastle ma di proprietà dello Shakhtar Donetsk: potrebbe arrivare in prestito. L’alternativa è Marco Borriello, anche se viene considerata una pista d’emergenza. Preziosi blocca Perotti: "Interessa a parecchie squadre di alta classifica, ma alla fine lo prenderà solo chi capisce che non possiamo cederlo a gennaio". Il presidente trattiene anche Perin: "Ha l'attenzione di parecchie società, ma lui vuole restare a Genova". In effetti il portiere, in un'intervista esclusiva a Sky Sport, conferma le parole di Preziosi: "Genova è casa mia, qui sto bene al 100%, non mi passa neanche dall’anticamera del cervello vedermi con un’altra maglia".

PARMA - La nuova proprietà del Parma è alla ricerca di un rinforzo a centrocampo. Il nome individuato sarebbe quello di Antonio Nocerino, attualmente al Torino, dove è stato impiegato cinque volte in campionato e sei volte in Europa League.

JUVENTUS -
La Juventus è sempre alla ricerca di un difensore e di un trequartista. Oltre a Sneijder e Shaqiri, i bianconeri tengono d'occhio anche Alino Diamanti.

TORRES - In attesa della presentazione (domenica 4 gennaio alle ore 13) Fernando Torres è già a Madrid. El nino è atterrato all'aeroporto di Barajas intorno alle 14 di martedì 30 dicembre su un volo da Dubai. "Sono emozionato, felice di essere tornato - le prime parole dell'ex 'colchoneros' rientrato alla base dopo 7 anni - Simeone voleva venire ieri, ma non poteva. Non vedo l'ora che arrivi il 5 gennaio per essere ufficialmente un giocatore dell' Atletico". Torres potrebbe già debuttare mercoledì, 7 contro il Real Madrid in Copa del Re.

Tutti i siti Sky