Caricamento in corso...
09 gennaio 2015

Mondo mercato: Chelsea, follie per Messi. L'Arsenal su Cech

print-icon
mes

Leo Messi, partito dalla panchina nell'ultima partita contro la Real Sociedad, sarebbe stufo di Barcellona. Chelsea pronto a ricoprirlo d'oro (Foto Getty)

Sui media inglesi rimbalza la voce che vorrebbe la Pulce ai Blues dalla prossima stagione. Leo è stanco di Barcellona, Abramovich prepara i 250 milioni della clausola. Il portiere saluterà a giugno: Gunners in vantaggio. Wenger a caccia di baby talenti

Tutti i giorni con "Mondo mercato" vi teniamo aggiornati sulle trattative e sugli affari fatti del calciomercato internazionale.

CHELSEA, 200 MILIONI DI STERLINE PER MESSI?
È l’interrogativo che rimbalza dall’Inghilterra, dove si parla già di un contratto di 6 anni per la Pulce, ormai in rotta con il Barcellona. Secondo la stampa inglese Abramovich sarebbe pronto a versare nelle casse del club blaugrana i 250 milioni di euro della clausola, dando vita a quella che diventerebbe la trattativa del secolo. Certo, bisogna "solo" fare i conti con il Fair Play finanziario…
DEFOE TORNA AL TOTTENHAM… PER ALLENARSI
Jermain Defoe, attaccante inglese che ha fatto la storia del Tottenham attualmente in forza al Toronto FC, tornerà nel suo vecchio club per allenarsi durante la pausa della MLS. 143 gol in 363 partite in maglia Spurs, primatista di reti nelle competizioni europee con il club di Londra, Defoe è a Toronto da febbraio del 2014.
CECH-CHELSEA, ADDIO A FINE STAGIONE: ARSENAL IN POLE
Il sogno della Roma di portare in Italia Petr Cech rischia di infrangersi contro la volontà del portiere che, lasciato libero dal Chelsea di scegliere il suo nuovo club, sembrerebbe deciso a restare in Inghilterra. È volata a due tra Arsenal e Liverpool (con i Gunners in vantaggio), mentre lo United, che per gennaio si è cautelato ingaggiando Victor Valdes, deve innanzitutto pensare a non perdere De Gea: sulle sue tracce ci sarebbe il Real Madrid. Il club di Manchester sta quindi accelerando i tempi per il rinnovo di contratto, in scadenza tra 18 mesi.

COLPO BURNLEY: PRESO KEANE DALLO UNITED
C’è fermento in fondo alla classifica di Premier. Dopo i colpi del Leicester fanalino di coda (il portiere Schwarzer dal Chelsea e quel Kramaric che anche la Juve voleva), si muove anche il piccolo Burnley, che prende a titolo definitivo il difensore Michael Keane dal Manchester United. Nel giro della nazionale inglese under 21, compirà 22 anni l’11 gennaio. Il club di Van Gaal andrà ora all’assalto di Mark Hummels. Il Borussia Dortmund, però, ha già risposto che il difensore nazionale tedesco non è in vendita.
L’ARSENAL DEI GIOVANI: BROZOVIC E BIELIK NEL MIRINO
Rispedita al mittente l’offerta (5 milioni di sterline) dell’Arsenal alla Dinamo Zagabria per il centrocampista 22enne Brozovic. Su di lui anche Everton, Liverpool, Tottenham, Valencia e Milan. I Gunners avevano offerto anche 2,4 milioni di sterline al Legia Varsavia per il centrocampista Krystian Bielik, talento polacco di 17 anni: di fronte all’ennesimo no Wenger non si è arreso e pare disposto ad alzare l’offerta a 4 milioni di sterline.

LE ALTRE TRATTATIVE

L’Olympiakos si è fatto sotto, chiedendo informazioni al Liverpool su Mario Balotelli. Continua ad essere in dubbio la permanenza di Milner al Manchester City al termine di questa stagione: secondo i media inglesi sulle sue tracce ci sarebbe il Liverpool. Al Sunderland piace il difensore 23enne del Celtic van Dijk. Un’ultima curiosità, ora che l’affare Shaqiri si è concluso positivamente per l’Inter: sullo svizzero del Bayern c’era anche lo Stoke City.

Tutti i siti Sky