Caricamento in corso...
23 gennaio 2015

Roma, accordo per Salah. Ferrero: "Domenica Eto'o a Marassi"

print-icon

TEMPO REALE. Giallorossi vicinissimi all'egiziano del Chelsea. Il presidente della Samp: "Samuel sarà la nostra sorpresa". Nelle prossime ore visite mediche a Roma. Inter, Brozovic in prestito dalla Dinamo Zagabria. Gila torna alla Fiorentina

LE TRATTATIVE DI MERCATO SUL TUO TELEFONINO

Giornata di mercato pittosto movimenta. A cominciare dalla Roma, che trovato l'accordo per Salah: il Chelsea accetta di cederlo in prestito con diritto di riscatto. Inter scatenata, dopo Podolski e Shaqiri ecco il centrocampista che voleva Mancini: dalla Dinamo Zagabria ecco Brozovic, arriva in prestito per 18 mesi con obbligo di riscatto (3 milioni subito, 5 nel 2016). Questo non esclude l’arrivo di un secondo centrocampista (si prova per Lucas Leiva ma resta difficile). Ma i nerazzurri devono anche vedersela con la bufera Osvaldo, che vuole fare causa al club.
Mino Raiola ha parlato in esclusiva a Sky Sport24 del suo assistito Pogba: “Paul sta benissimo alla Juventus, abbiamo appena rinnovato il contratto fino al 2019, se non si fosse trovato bene non avremmo rinnovato. A luglio poi vedremo quello che succederà...". Dopo il perfezionamento dell'accordo con l'Everton, Eto'o alla Sampdoria è un affare fatto. L'attaccante farà le visite mediche sabato a Roma. Ferrero lo vuole già domenica in tribuna a Marassi. Juventus alla ricerca di un attaccante: si prova a portare subito Zaza a Torino. Gilardino dice addio alla Cina: lascia il Guangzhou Evergrande e torna alla Fiorentina. L'attaccante arriva in prestito con diritto di riscatto fissato a un milione e mezzo.
Da Napoli arrivano invece certezze. E a darle è il presidente De Laurentiis, che ha escluso sia l'addio di Higuain che dell'allenatore Benitez.

Tutti i siti Sky