Caricamento in corso...
05 marzo 2015

Il futuro di Pogba, Raiola: "Juve? Non è detto che vada via"

print-icon
pog

Paul Pogba potrebbe restare alla Juventus (Getty)

L'agente del centrocampista francese rassicura in parte i tifosi bianconeri in un'intervista a "Le Parisien": "Lo seguono tutti i più grandi club e tutti pensano che lui andrà via da Torino, molto dipenderà dalla volontà della Juventus"

Le grandi di Francia, Spagna, Inghilterra e Germania lo corteggiano, ma alla fine Paul Pogba potrebbe restare alla Juve. A dirlo è Mino Raiola, procuratore del centrocampista bianconero che in un'intervista a "Le Parisien" parla del futuro del suo assistito dando buone speranze ai tifosi della Vecchia Signora. Lo vogliono Real Madrid, Barcellona, Chelsea, Manchester United e Bayern Monaco, senza dimenticare il Psg. E Raiola non chiude le porte alla Ligue 1. "Non penso che il campionato francese non sia adatto alle ambizioni di Pogba, non è un torneo minore", premette.

"A Paul - spiega Raiola - tutti i grandi club sono interessati, a prescindere dai campionati. Rispettiamo la Liga, la Premier League, la Bundesliga e anche la serie A". Appunto la serie A, non più il primo campionato in Europa, ma che ha comunque il suo appeal per i campioni. "Tutti pensano che Paul lascerà la Juventus questa estate, ma non è una cosa certa - precisa il manager -. Dipende tutto dalla volontà della Juventus e del giocatore, poi se sarà il momento di lasciare lo farà, ma non c'è nulla di sicuro".

Tutti i siti Sky