Caricamento in corso...
30 marzo 2015

Pato, saudade Italia: "Mi manca il Milan. L'Inter? Chissà"

print-icon
pat

Alexandre Pato, attaccante del San Paolo. Sogna il ritorno in Italia (Foto Getty)

ESCLUSIVA VIDEO. Sta bene, fa gol, è felice ma ha nostalgia della Serie A. Questi alcuni dei temi affrontati con il giocatore del San Paolo nell'intervista rilasciata a Sky Sport24. "Berlusconi cuore rossonero", dice del suo ex presidente

di Peppe Di Stefano
Sta bene, fa gol, è felice ma ha grandissima saudade dell'Italia. Del Milan, del nostro calcio. Vuole tornare e lo dice apertamente magari dal prossimo giugno. Vuole giocare la Champions. Chiarisce sui suoi infortuni passati ("Non riuscivo a giocare due partite consecutive!"), esalta Ancelotti ed apre il capitolo Berlusconi, definito "il cuore del Milan". E non vede un Milan senza lui.

Pato parla ovviamente del momento difficile dello stesso Milan e racconta in modo dettagliato la mattina del mancato passaggio al Psg (e contestualmente Tevez ai rossoneri) con la chiamata proprio di Berlusconi nelle prime ore del mattino. Alexandre tifa ancora Milan e gli manca passeggiare con la sua bici per Milano. Non esclude né un ritorno a Milan ma nemmeno un clamoroso passaggio all'Inter: "E' una grande squadra, nel calcio non sia sa mai...". Un'intervista che in onda dall'edizione delle 13 su Sky Sport24. Da non perdere.

Tutti i siti Sky